Recensione Libro “2012 Odissea sulla Terra”

Se l’uomo avesse la consapevolezza di quanto è fragile e precaria la sua esistenza su questo pianeta perderebbe l’illusione di possedere il massimo possibile, incurante delle vittime innocenti che tale scelta comporta.
Recensione Libro “2012 Odissea sulla Terra”

Casa editrice

MGC Edizioni

Di cosa parla “2012 Odissea sulla Terra” di Angelo Rosati

Mancano pochi giorni al 21 dicembre 2012, data che secondo la profezia dei Maya indicherebbe la fine del mondo. Lo scrittore Angelo Rosati, con la collaborazione di Maria Grazia Catanzani, nel suo libro “2012 Odissea sulla Terra”, pubblicato dalla MGC Edizioni, parla proprio di questo.

Attraverso il libro lo scrittore vuole darci tutti gli elementi indispensabili per carpire i segreti di quest’antica civiltà e per condurci alla comprensione della profezia rivelata dai Maya.

“2012 Odissea sulla Terra” è realizzato con l’idea di rendere alla portata di tutti i concetti elaborati dai Maya. Attraverso spiegazioni semplici e immagini che chiariscono ancora di più i concetti, è possibile entrare in contatto con questa realtà affascinante.

Fortunatamente la data della fine del mondo è stata ricalcolata e, come Angelo Rosati riporta nel suo testo, alcuni scienziati tedeschi l’hanno fissata al 2116.

“2012 Odissea sulla Terra” riesce quindi non solo a mostrare il pensiero dei Maya, ma è in grado anche di tranquillizzare i lettori con questa notizia da non sottovalutare. Forse non siamo giunti realmente alla fine!

Inoltre Angelo Rosati ci conduce all’interno del proprio pensiero spiegandoci le sue teorie, fatte in base a dei calcoli personali che portano a deduzioni interessanti e alternative, tutte da scoprire leggendo la sua opera.