Recensione Libro “A fil di cuore”

Sguardo, più grande di ogni panorama e padrone dell'orizzonte, sarà la tua mente.
Recensione Libro “A fil di cuore”

Prezzo: € 0,99

Di cosa parla “A fil di cuore” di Diego Donatello

Diego Donatello si affida alle poesie per esprimere i suoi coinvolgimenti e la passione che nutre profondamente verso la natura: è questo che si coglie da subito leggendo “A fil di cuore”.

Trentadue poesie che mettono in relazione il lettore con il poeta, ma anche il lettore con la bellezza che ci circonda grazie alle frasi di Diego Donatello.

Nell’opera “A fil di cuore” vengono raccontati gli stati d’animo dello scrittore, che è in grado con poche frasi musicali di lasciare il suo messaggio che attecchisce nel terreno pronto ad accoglierlo.

Con semplicità e istintività Diego Donatello si espone, mostrandosi fino in fondo, senza riserve e facendo trovare al lettore, per questa sua esposizione totale agli sguardi e alla percezione degli altri, il giusto feeling che serve tra chi parla e chi ascolta.

Brevi riflessioni sulla vita, sulle relazioni, sul modo di stare al mondo e attingere dalla quotidianità, questo ritroviamo alla base della raccolta di poesie di Donatello.

“A fil di cuore” è un insieme di sentimenti che si sprigionano dall’anima dello scrittore per essere colte nella loro essenzialità da chi ama la poesia e l’espressione immediata di parole senza filtri.

Per chi volesse immergersi in questa lettura, la raccolta di poesie è acquistabile in versione ebook a € 0,99.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!