“A mia madre” di Maria Teresa Usai

Una delle poesie di Maria Teresa Usai con cui la scrittrice si è aggiudicata il terzo posto per la Sezione "Poesie edite ed inedite" del Concorso Letterario "Autore di te stesso" 2011.
“A mia madre” di Maria Teresa Usai

Una delle poesie di Maria Teresa Usai con cui la scrittrice si è aggiudicata il terzo posto per la Sezione “Poesie edite ed inedite” del Concorso Letterario “Autore di te stesso” 2011 organizzato da Recensione Libro.it in collaborazione con la CSA Editrice.

 

A mia madre

 

Capelli di luna

fioccati a ciocche

ceneree di neve.

Il volto, dolce,

porta i segni del cuore,

e il tempo acqueggia

negli occhi stanchi,

ma in tutto l’essere,

curvo e sfinito

la bellezza dell’animo,

buono e pietoso

emana brillanti di luce,

come un angelo,

pronto per l’ultimo volo.

Povera e mesta

lasci in dono l’amore,

e in questo infinito,

ritrovo in te protezione.