A settembre 2009 Il vincitore è solo nuovo romanzo di Paulo Coelho

Dai primi di settembre è uscito anche in Italia il nuovo e tanto atteso romanzo di Paulo Coelho “Il vincitore è solo”.
A settembre 2009 Il vincitore è solo nuovo romanzo di Paulo Coelho

Prezzo: € 14,00

Il vincitore è solo nuovo romanzo di Paulo Coelho

Dai primi di settembre 2009 è uscito anche in Italia il nuovo e tanto atteso romanzo di Paulo Coelho Il vincitore è solo.
Questa volta, però, lo scrittore di Rio de Janeiro, ha deciso di pubblicare qualcosa di diverso rispetto al suo genere, un libro che si allontana dal solito stile orientato ai temi spirituali. Anche se non lascerà perplessi i suoi lettori che lo seguono da tanti anni con passione, perché resta comunque fedele al suo modo di raccontare le storie.

Il vincitore è solo è un noir, un racconto intrigante. Il protagonista Igor è un uomo affascinante e ricco, ma queste qualità non bastano alla donna della sua vita. La sua ex moglie, infatti lo ha lasciato per stare con un famoso stilista. Igor, però, non ci sta a perderla così senza neanche cercare di riconquistarla, ma il modo in cui lui cerca di riportarla a sé non è quello che comunemente utilizzano gli amanti.

Lui non prova a farla innamorare nuovamente dell’uomo che è, non usa atteggiamenti romantici e pacifici.
Il suo intento è quello di radere al suolo tutto ciò che si intromette tra lui e la sua donna. Ed è questo il gioco pericoloso, ed è forse questo il lato affascinante dell’ultimo lavoro di Paolo Coelho, in cui si intrecciano vicende di uomini e donne di successo che sfoggiano le loro ricchezze e utilizzano il potere che hanno come fossero le loro uniche qualità.

Tutta la vicenda si svolge in un arco temporale di ventiquattro ore a Cannes, durante il Festival e nelle indagini sono coinvolti numerosi personaggi che fanno parte dell’alta moda francese.

Il tentativo dello scrittore ne Il vincitore è solo pare voglia essere quello di combattere contro i principi di una società borghese che come unici due valori sembra avere il denaro e il successo. Tutto il resto passa in secondo piano.
Una faccia della realtà che viviamo viene mostrato in questo racconto, che vuole, tra le altre cose, rimandare l’immagine di quello che accade sotto i nostri occhi, ma che non sempre viene colto da un osservatore poco attento o distratto.

Dopo il grande successo nelle vendite con L’alchimista, Monte Cinque, Il cammino di Santiago, solo per citarne alcuni, e i riconoscimenti che gli sono stati resi in tutto il mondo, Paulo Coelho cerca di non deludere le aspettative dei suoi “seguaci”, con un lavoro originale rispetto ai suoi precedenti romanzi. Un tentativo di accaparrarsi un’altra fetta di pubblico, quello scettico nei confronti di uno scrittore che fa partire le storie dal punto di vista intimista, facendo compiere ai suoi personaggi sempre viaggi spirituali e percorsi interiori.

Leggi la recensione del libro L’alchimista di Paulo Coelho

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!