Recensione Libro “A Wonder story – Il libro di Julian”

… è meglio peccare per eccesso di gentilezza.
Recensione Libro “A Wonder story – Il libro di Julian”

Prezzo: € 7,90

Di cosa parla “A Wonder story – Il libro di Julian” di R.J. Palacio

Che “A Wonder story – Il libro di Julian” avesse tutte le qualità per diventare un best sellers per ragazzi lo sapevamo già da prima che la Giunti portasse in Italia questo libro e “Wonder”, visto la popolarità raggiunta in altri Paesi, che l’hanno visto alto in classifica per diversi mesi.

Ora però possiamo anche scoprire, finalmente, perché il libro “A Wonder story – Il libro di Julian” meriti tutto questo successo.

Nel secondo capitolo di “Wonder” ci troviamo a fare la conoscenza con il personaggio che possiamo definire il cattivo della storia: Julian.

Era molto popolare a scuola, ma la sua immagine è stata un po’ messa in ombra da quando è arrivato Auggie in classe. Dopo aver fatto battute spiacevoli ed essere stato espulso, non ha potuto fare altro che cambiare scuola.

Julian non si capacita di quello che gli è accaduto, da ragazzo più popolare della classe, che faceva ridere con la sua ironia, quello che tutti inseguivano e volevano al loro fianco, è diventato quasi invisibile. Pensa che la colpa sia di Auggie, perché da quando ha messo piede in quella scuola, tutti sono cambiati.

Julian inizia a rivivere i suoi incubi infantili da quando ha visto Auggie, il cui volto gli ricorda quello degli zombie. Julian non capisce realmente il suo errore, ma scoprirà piano che bisogna essere sempre gentili e disponibili verso gli altri, al di là dell’aspetto o della provenienza.

Questo il protagonista del libro “A Wonder story – Il libro di Julian” lo comprende dopo aver ascoltato la storia narrata dalla nonna. Sarà lei a mostrargli l’anima delle cose raccontandogli di essere stata salvata durante la guerra da uno “storpio”. Lei è ebrea e la sua vita era segnata, poiché quelli come la nonna venivano deportati, ma Julian, quel bambino storpio, le aveva teso la mano e protetta.

In questo nuovo libro di R.J. Palacio, la scrittrice affronta un tema importante come il bullismo mostrando come spesso i ragazzi non sappiano che le loro cattive azioni siano così dannose per gli altri. Ci spiega, attraverso la storia narrata in “A Wonder story – Il libro di Julian”, come bisogna educare i ragazzi e fargli capire come rimediare agli errori.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!