Recensione Libro “Amore zucchero e cannella”

Stanotte, mentre io e Simon ci stavamo baciando, nudi nel nostro nuovo lettone, mi ha chiamato Hanna. Il mio nome è Juliet.
Recensione Libro “Amore zucchero e cannella”

Prezzo: € 9,90

Di cosa parla “Amore zucchero e cannella” di Amy Bratley

“Amore zucchero e cannella” della scrittrice Amy Bratley è un romanzo leggero, ma che scava in profondità nei sentimenti e porta alla luce le fragilità e il coraggio di una donna che delusa dall’amore riesce a trovare la sua rivincita personale.

La protagonista del libro “Amore zucchero e cannella” è Juliet, una ragazza che sembra avere un unico sogno che si sta realizzando. Condivide la sua vita e la sua casa con Simon, finalmente hanno un luogo che li contenga in cui far esplodere il loro amore. Il sogno, però, svanisce in un attimo, quando Juliet scopre la verità. Simon l’ha tradita con una sua amica e lei resta da sola consumata dal dolore che sembra non lasciarla in pace. Inizia a odiare la casa che ha tanto desiderato, e percepisce ogni cosa ostile, ma in un vecchio libro della nonna, con cui lei è cresciuta, trova il conforto.

Lentamente Juliet, sfogliando quelle pagine logorate dal tempo, tra i vari appunti della nonna, trova i consigli per risollevarsi dalla caduta prendendosi cura della sua casa e farla diventare una donna attenta al suo spazio, al suo tempo e alle sue passioni.

Tra quelle pagine, Juliet non solo troverà parole utili per rialzarsi dalla caduta, ma s’imbatterà in una lettera, rimasta lì per caso, in cui viene raccontata una storia che non conosceva e che le cambierà la vita.

“Amore zucchero e cannella” di Amy Bratley è un romanzo sull’amore, sulle delusioni, sull’amicizia e la necessità di ricominciare. Il libro unisce vari ingredienti in maniera ironica,  ma profonda, mostrando le due facce della medaglia. “Amore zucchero e cannella” parla di sentimenti, di contrasti familiari, di calore umano e tra le pagine nasconde un mistero che aiuterà Juliet a ritrovarsi perdendosi.