Recensione Libro “Andromeda Heights – Il regno”

L’ultimo romanzo di Banana Yoshimoto, il primo capitolo della collana Il regno.
Recensione Libro “Andromeda Heights – Il regno”

Prezzo: € 11,00

Di cosa parla “Andromeda Heights – Il regno” di Banana Yoshimoto

Ritorna in libreria da giugno 2014 il nuovo romanzo di Banana Yoshimoto dal titolo “Andromeda Heights”.

Come nei precedenti romanzi della Yoshimoto anche in questo libro la protagonista ha un legame particolare con la natura, come se ci fosse uno scambio simbiotico.

Shizukuishi si sente sola e quasi abbandonata dal momento in cui la nonna decide di andarsene dal Giappone. La ragazza non riesce ad abituarsi alla sua nuova vita in una città che le appare ostile.
Lei abituata ai ritmi della montagna, al suo legame con il paesaggio e gli animali, si trova a dover colmare troppi vuoti.

La memoria la conduce a perdersi tra le sue montagne, le stelle e alle persone che andavano dalla nonna in cerca di una guarigione. In questa dimensione così lontana dalla sua, la protagonista di “Andromeda Heights” cerca l’accoglienza di una famiglia, di una casa e sente il bisogno d’amore.

Il libro “Andromeda Heights” è il primo della collana Il regno, pubblicato come i precedenti romanzi di Banana Yoshimoto dalla Feltrinelli.

In questo romanzo la scrittrice crea un legame particolare tra la protagonista, il lettore e la natura, una natura di cui prendersi cura. Probabilmente l’intento della Yoshimoto era di inventarsi con questo libro un mondo in cui il rispetto per se stessi e gli altri fosse al centro della storia.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!