Il romanzo Follia di Patrick McGrath e il suo mistero

Dal titolo sembrerebbe un giallo che ha come protagonista un libro considerato oramai un caso letterario, invece altro non è che un “editoriale” senza pretese, su un romanzo che ormai da 10 anni continua ad essere apprezzato, consigliato e sfogliato.
Il romanzo Follia di Patrick McGrath e il suo mistero

Prezzo: € 12,00

Follia: un libro senza tempo, ancora consigliato ai lettori

Sarà per invidia o per una semplice curiosità, ma mi chiedo come possa un libro varcare le soglie del tempo continuando a essere uno dei romanzi maggiormente amato!?!
Follia è stato pubblicato in Italia dalla casa editrice Adelphi nel 1998, e nonostante siano trascorsi così tanti anni, è una delle poche opere che per molti anni non ha avuto una ripubblicazione in edizione economica ma nonostante il prezzo, per nulla favorevole all’acquisto – visto i diciassette euro e cinquanta – continua a vendere tantissimo.

Sarà forse per questa spendibilità di mercato che la casa editrice ha deciso di adottare la tattica anti-ribasso? O quale altro mistero si nasconde dietro questo romanzo di fine Novecento che si è insinuato nelle letture di giovani e meno giovani, facendoci appassionare ad un amore fuori dal comune, per nulla ordinario, fatto di complicità, di contatto e di una fragilità che tocca le corde dell’anima!?!

Ai posteri l’ardua sentenza. Ho lanciato semplicemente un sassolino nell’acqua per vedere quante onde concentriche si propagheranno nel mare della letteratura. E avere un parere su Follia, un libro che è obbligatorio amare.

A questo punto mi sento un po’ come la protagonista di Sex and the city che ad ogni puntata scrive i dubbi che ha, lasciando poi alla giornata la possibilità di rispondere ai suoi quesiti irrisolti sull’amore. In questo caso stiamo parlando di un libro, ma non credo ci sia tanta differenza, si tratta pur sempre di coinvolgimento, di perplessità e di risposte che verranno da sé.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!