Biografia di Alessandro Sammarini

Biografia dello scrittore emergente Alessandro Sammarini.
Biografia di Alessandro Sammarini

Lettere alla ragioneChi è Alessandro Sammarini

Alessandro Sammarini nasce a Rimini il 5 settembre 1969. Ama la poesia e custodisce gelosamente dentro di sé i ricordi dell’infanzia, dell’adolescenza e della gioventù.

Ogni cosa, secondo Sammarini, si ricollega all’infanzia, a quando ci si domanda i perché di tutto e si analizza l’esistenza, seppur con leggerezza. Gli occhi di un bambino sanno guardare oltre, vedere cose che gli adulti neppure percepiscono.

Sammarini non ha mai smesso di guardarsi dentro, di esaminarsi, interrogarsi sul tempo e la vita. Sensibile e introverso, il poeta trova la sua migliore espressione nelle parole scritte, nelle rime. Non ama chi giudica senza osservare a fondo, senza cogliere le sfumature.

Alessandro Sammarini dà enorme importanza alle sue fantasie e ai suoi sogni, che spesso incontra nuovamente lungo il cammino attraverso sensazioni che vivono in lui. Guarda verso il futuro, seppur con un occhio sempre attento al passato e ama con ogni parte di sé il dono più grande che ha ricevuto: suo figlio.
Crede nei valori e nell’importanza della famiglia e negli anni si è avvicinato a Dio.

Nutre, inoltre, una grande passione per la musica e desidera condividere le emozioni senza sentirsi giudicato e senza dover giustificare ciò che prova.

In questi anni Alessandro Sammarini ha utilizzato la poesia per raccontarsi, per narrare la sua storia ritrovando nella poesia la musica. Attraverso la raccolta di poesie “Lettere alla ragione” il lettore potrà conoscere profondamente Sammarini e interrogarsi sull’esistenza. Il libro si è classificato terzo al concorso letterario “Autore di te stesso” 2013.

Per scrivere ad Alessandro Sammarini: asammarini@libero.it

Per acquistare il libro: Amazon
Pagina Facebook

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!