Love Kaputt
Love Kaputt

Biografia di Stefano Jacurti

Informazioni e curiosità su Stefano Jacurti.
Fibromialgia
Biografia di Stefano Jacurti

Prezzo: € 18,00

Chi è Stefano Jacurti

Stefano Jacurti è film maker indipendente, scrittore, attore.

Dopo il riconoscimento internazionale ricevuto dal Gathering, festival internazionale del cinema indie negli Usa, con il medio metraggio Se il mondo intorno crepa, miglior western straniero girato insieme ad Emiliano Ferrera, Jacurti torna sulle pagine dei libri con una raccolta di sedici racconti intitolato Western Sex Rock and Horror.
Il suo volto, tratto dall’ultimo film, sarà immortalato su Tex e Zagor, attualmente in lavorazione, da Stefano Andreucci e Mauro Laurenti, disegnatori della Sergio Bonelli editore. L’Autore ha già pubblicato per la stessa casa editrice il romanzo Bastardi per stirpe.

Jacurti nel western è stato premiato sette volte, due come regista indipendente e cinque come scrittore. Western Sex Rock and Horror è il suo quarto libro.

Prima che il suo profumo svanisca

Trama dell’ultimo libro di Stefano Jacurti

Lingue di fuoco scaturiscono da un fucile negli spazi sconfinati dove un bambino è l’unico sopravvissuto di una carovana massacrata. Mentre si susseguono battaglie nella neve, lupi all’attacco e cavalleggeri che spariscono nel nulla, ecco sopraggiungere storie di disertori, di corpi che si uniscono in amplessi selvaggi e di altri maciullati dalle pallottole. La raccolta è un western che cavalca le rughe di una vecchia malata; un western nel quale, tra i conflitti a fuoco e quelli western sex rock and horrordell’anima, uomini e donne seguono una pista ad ovest di tutto. Le visioni orrorifiche della civil war e un pistolero nel buio, galoppano a fianco del sogno americano fallito, spolpato, ucciso: ma non per chi si arma per l’ultima ballata, per chi sgassa con una Harley Davidson e per chi, sulle note delle country music, ingaggia l’ultimo rodeo. Western Sex Rock and Horror è una pista costellata di conti da saldare, da una squaw bellissima, da una forca che attende. Sono storie classiche, contaminate, sanguinarie, consumate come le cicche nel posacenere di un motel del sesso on the road.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!