Recensione Libro “Che notte!”

Per i bambini che hanno paura del buio e di dover andare da soli in bagno.
Recensione Libro “Che notte!”

Prezzo: € 12,00

Di cosa parla “Che notte!” di Catherine Metzmeyer

Il buio spaventa tanto i bambini, soprattutto quando di notte devono andare in bagno. Rassicurarli non è facile, perché il buio sembra nascondere tante insidie. “Che notte!” di Catherine Metzmeyer con illustrazioni di Claude K. Dubois può essere un buon metodo per affrontare assieme ai vostri figli il problema del buio.

Carolina ogni volta che durante la notte deve andare in bagno, chiama la mamma per farsi accompagnare. Un giorno però il papà ha un’idea: dà una torcia alla figlia dicendole che ormai è grande e che in bagno può andare da sola, basta accendere il fascio di luce e lasciarsi guidare dai colori.

La bambina decide di obbedire ai genitori e quando si sveglia con l’urgenza di andare in bagno, accende la luce e si avvia, ma di notte tutto è sottosopra e Carolina pensa di vedere serpenti, draghi e strane bestie, accorgendosi un attimo dopo, illuminandoli con la torcia, che si tratta di semplici oggetti.

“Che notte!” di Catherine Metzmeyer è un libro che può aiutare i bambini a non aver paura del buio e di dover scendere da soli dal letto per andare in bagno. Le illustrazioni di Claude K. Dubois essenziali e delicate renderanno questa storia ancora più bella da leggere.