Recensione Libro “Dominic, io e A.D”

Non so che cosa ho pensato in quel momento, so che per un attimo ho smesso di respirare anch’io: l’uomo della mia vita, quello che avevo davvero amato, e per tantissimo tempo, se n’era andato. Non lo avrei riavuto mai più.
Recensione Libro “Dominic, io e A.D”

Prezzo: € 14,00

Di cosa parla “Dominic, io e A.D” di Anna Paola Cracco

Il libro “Dominic, io e A.D” della scrittrice Anna Paola Cracco, pubblicato dalla Miremi Editore racconta una storia realmente accaduta, una di quelle tragiche, che ti lascia senza respiro dalle prime pagine e che nonostante provi a non leggere, per quanto dolorosa, alla fine non puoi fare a meno di ascoltare.

Dominic, il protagonista del romanzo, è un uomo complesso, versatile, uno che ama l’avventura e il rischio e che fa di tutto per vivere un’esistenza ricca di emozioni e di fascino.
I suoi giorni sono sempre diversi, pieni di incontri, relazioni, e ogni personaggio che si incontra nella storia “Dominic, io e A.D” diventa essenziale fornendo un dettaglio importante alle vicende.

Nel libro di Anna Paola Cracco non può mancare di certo l’amore, uno su tutti, quello reale e maturo, l’amore che Dominic prova verso la sua seconda moglie. Ma c’è una storia che sembra prendere il sopravvento, una di quelle che spaventa, che mette quasi in secondo piano tutto il resto, i rapporti, le avventure, i sogni: l’Alzheimer, A.D.

La malattia diventa per Dominic il nemico da combattere, il compagno di sventura, onnipresente, che prende le redini e comanda, che infine diventa il protagonista unico e indiscusso del romanzo “Dominic, io e A.D”.

Questa narrata nel libro di Anna Paola Cracco è una di quelle storie che nascono da dentro, senza un vero motivo, se non quello di dare voce ai propri sentimenti e dichiarare tutto il proprio amore verso l’uomo della propria vita.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!