Recensione Libro Eravamo insieme

Come in un miracolo, ancor più se inatteso, grazie a quella donna tanti scotti e patimenti e delusioni di un tempo eran spariti all'improvviso e finiti lontani; in un solo pomeriggio ecco che eran stati dimenticati chissà dove, senza alcun rimpianto.
Recensione Libro Eravamo insieme

Prezzo: € 9,60

Di cosa parla Eravamo insieme di Gianluca Massimini

Sono racconti brevi e brevissimi quelli contenuti nel libro Eravamo insieme di Gianluca Massimini, messaggi, pensieri, frammenti di esistenza raccontati in poche righe per dare un contenitore e un’espressione ai sentimenti che vibrano nell’anima.

Nelle parole scelte con cura da Gianluca Massimini nel libro Eravamo insieme non troviamo un filo conduttore, una trama unica che conduca da qualche parte, non c’è una scelta consapevole da parte dello scrittore di coinvolgere il lettore con un’unica storia, ma ci sono tanti piccoli passi che compiamo grazie ai suoi racconti.

Il lettore camminerà accanto ai vari personaggi e protagonisti dei racconti cogliendone aspetti che fanno la persona: sentimenti, intenzioni, sguardi, pensieri, ricordi, amore…

Con poesia e delicatezza Gianluca Massimini ci dedica l’interiorità dei personaggi; nonostante si tratti sempre di finzione narrativa, il lettore dimenticherà di trovarsi di fronte a protagonisti di un libro, perché la sensibilità di ogni attore diventa il fulcro delle storie.

Non è possibile considerare in questa recensione le singole vicende narrate, ma è del coinvolgimento emotivo che si può discutere, della cura da parte dell’autore di descrivere fatti, situazioni e persone, e della delicatezza con cui si entra in punta di piedi nell’esistenza dei protagonisti.

L’amore è raccontato nelle sue varie sfaccettature, perché è poliedrico, complesso e affascinante, per questo merita attenzione e dedizione, cosa che Massimini fa pagina dopo pagina, inserendo spesso le storie in un contesto bucolico, comunque pieno di suoni e visioni della natura.

Per quanto la forma del racconto sia un po’ snobbata in questi anni dagli editori e spesso non sia il genere preferito dai lettori, me compreso, credo che Eravamo insieme di Gianluca Massimini sia un libro in cui i messaggi diversamente non potevano essere espressi, perché avevano la necessità di essere detti con immediatezza.

Con questi racconti si coglie il frutto di quell’amore narrato dallo scrittore, si guardano i dettagli che circondano i protagonisti e si sentono le loro voci interiori.

“Esisteva solo lei e nient’altro. Dolce, sensibile, affabile. Lui entrava in quella casa e trovava la luce.”

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!