Recensione Libro “Faenza Fatima Un viaggio verso la luce”

Non hai scelta, non ti sto chiedendo questo sacrificio, te lo sto ordinando se vuoi salvare la tua anima.
Recensione Libro “Faenza Fatima Un viaggio verso la luce”

Di cosa parla “Faenza Fatima Un viaggio verso la luce” di Jacques Sauvage

“Faenza Fatima Un viaggio verso la luce” di Gilbert Dinouart, in arte Jacques Sauvage racconta una storia che lui dichiara essere vera e autobiografica: la realizzazione di un miracolo.

Il protagonista della storia “Faenza Fatima Un viaggio verso la luce” è appunto l’uomo che ha poi deciso di scrivere il libro. Sarà a lui che verrà diagnosticata una malattia che inizialmente sembra essere guaribile, ma poi si dimostra sempre più insidiosa e violenta.

Ormai senza possibilità di rimedio, Jacques Sauvage decide di dedicare il suo tempo alla famiglia, alla pittura e a se stesso, non ha paura di morire e non vuole perdere i giorni che gli restano tentando cure inutili relegato in un letto di ospedale.

Ma proprio quando sta prendendo la sua direzione, sogna la Madonna che lo invita a redimersi dai suoi peccati facendo un viaggio verso Fatima. La richiesta è molto particolare, perché la Madonna non vuole che il suo percorso sia un viaggio di piacere, ma una sorta di penitenza.

A Jacques viene chiesto di raggiungere Fatima in bicicletta, un percorso troppo arduo per un malato non più giovane. Si dovrà fermare a riposare solo in conventi e monasteri. La moglie di Jacques, quella stessa notte, fa lo stesso sogno, da spettatrice.

Così inizia questo viaggio verso la redenzione, verso la luce. E adesso a distanza di nove anni il nostro caro protagonista è sano come un pesce, e ha un dono incredibile.

“Faenza Fatima Un viaggio verso la luce” di Gilbert Dinouart è un libro che infonde speranza, che mostra la forza d’animo di un uomo che con la fede ha affrontato la malattia, che ha creduto in un sogno e con il suo libro adesso vuole suscitare emozioni.

Il libro è acquistabile su stampalibri.it e presto sarà reperibile presso le librerie e sui siti di vendita online.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!