Recensione Libro “Giordano del faro”

Giordano aveva un solo giocattolo: il mare. Erano amici e si facevano regali.
Recensione Libro “Giordano del faro”

Casa editrice

Edizioni Lapis

Prezzo: € 14,00

Di cosa parla “Giordano del faro” scritto da Janna Carioli e illustrato da Marina Marcolin

“Giordano del faro” scritto da Janna Carioli e illustrato da Marina Marcolin, Edizioni Lapis, è un libro per bambini dai 5 anni in poi. Il libro nel 2009 ha vinto il Premio Gigante delle Langhe “Emanuele Luzzati per l’illustrazione”.

“Giordano del faro” è una storia bella e commovente, in cui il protagonista è un bambino solitario che vive nel faro e ha di fronte a sé il mare: un contenitore di giochi spettacolare. Il mare è per Giordano un approdo per la mente, uno spazio senza confini, una realtà in cui viaggiare. E al di là del mare c’è qualcuno che aspetta Giordano, un bambino come lui, qualcuno con cui scambiarsi messaggi nelle bottiglie.

Nel libro per bambini “Giordano del faro” il piccolo protagonista condivide i suoi pensieri con chi lo attende dall’altra parte del mare, una distesa immensa di acqua che non divide, ma ricongiunge, che fonde due mondi e due culture diverse.

Le illustrazioni di Marina Marcolin danno un tocco particolare alla storia. I disegni ad acquerello sono delle realizzazioni magnifiche che riempiono gli occhi e che mostrano con poesia ciò che le parole dicono.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!