Recensione Guida Il Sentiero degli Dei da Bologna a Firenze

Guida di trekking per escursionisti esperti e turisti che vogliono conoscere i segreti della Via degli Dei.
Recensione Guida Il Sentiero degli Dei da Bologna a Firenze

Prezzo: € 13,50

Di cosa parla Il Sentiero degli Dei da Bologna a Firenze di Paolo Cervigni

Un’altra importante guida di trekking per escursioni esperti e turisti, pubblicata da Outdoor Editions, è Il Sentiero degli Dei da Bologna a Firenze di Paolo Cervigni.

Il nome del percorso è conosciuto come Via degli Dei ed è un itinerario di 126 chilometri che va da Bologna a Firenze. Il periodo consigliato dalla guida Il sentiero degli Dei è marzo-novembre e la durata della percorrenza è di 7 giorni.

Tra le 7 tappe consigliate da Paolo Cervigni, la più lunga, di circa 23 chilometri, è quella che va da Ca’ Nova de Rossi a Monzuno, in 6 ore, ma ce n’è anche una che pur essendo di meno chilometri richiede più tempo, circa 6 ore e 40 minuti, il percorso che va da Passo della Futa a San Piero a Sieve.

Il Sentiero degli Dei segue il tracciato di una strada antica romana e la via è facile da percorrere, per questo è un itinerario consigliato anche ai meno esperti e ai turisti in generale, basta avere buone gambe e tanta voglia di camminare.

Nei periodi di assenza di neve potrete scorgere paesaggi incantevoli: campi dalle tinte pastello, folti boschi, monti che svettano, piccoli paesi ed edifici storici.

La guida Il Sentiero degli Dei con la sua cartografia inedita, i grafici altimetrici, le fotografie e le preziose informazioni sulle sette tappe della Via degli Dei è un ottimo strumento per organizzare l’escursione e visitare posti che sembrano essere fuori dal mondo, ma anche città incantevoli come Bologna e Firenze.

Per affrontare quest’itinerario non bisogna essere un escursionista esperto, ma basta avere un minimo di allenamento per percorrere il sentiero senza sforzi e ammirare le bellezze dei luoghi.

Il grado di difficoltà segnalato sulla guida di Paolo Cervigni è, infatti, classificato con E in alcuni tratti, quindi escursionistico, ma nella maggior parte del percorso è classificato come T su strade, quindi turistico.

Come per tutte le guide Alte Vie dedicate agli escursionisti, anche in questa troverete un elenco con le strutture ricettive – alberghi, bed and breakfast e agriturismi – che si trovano lungo il percorso e i numeri utili da chiamare in caso di necessità.

A questo punto non resta che partire per scoprire la Via degli Dei.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!