“Hiroshima” di Fausta Genziana Le Piane

La scrittrice Fausta Genziana Le Piane con la poesia Hiroshima è arrivata seconda al Concorso Letterario Autore di te stesso 2013.
Senza di te
“Hiroshima” di Fausta Genziana Le Piane

La poesia di Fausta Genziana Le Piane con cui la scrittrice si è piazzata seconda nella Sezione “Poesie edite e inedite” al Concorso Letterario “Autore di te stesso” 2013 organizzato da Recensione Libro.it

HIROSHIMA

6 agosto 1945
6 agosto 2009

Caldo amaro

Non arcobaleno in cielo
ma striscia di luce
scolorita da vento forte.
L’impronta dei tuoi geta,
Yoko,
col nodo fatto
dall’intreccio d’amore
delle mie mani,
è solo un fantasma.

O forse un sogno.

Seguo
i tuoi passi nel giardino,
dolce Yoko,
mentre vai a scuola
e il rumore del legno
sui sassi
martella
la superficie del mio cuore.

Ti raggiungo
infine.

Nel tuo mondo di polvere.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!