Recensione libro I passi dell’amore

L'amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso... non è mai presuntuoso o pieno di sé, non è mai scortese o egoista, non si offende e non porta rancore. L'amore non prova soddisfazione per i peccati degli altri ma si delizia della verità. È sempre pronto a scusare, a dare fiducia, a sperare e a resistere a qualsiasi tempesta.
Recensione libro I passi dell’amore

Prezzo: € 9,90

Di cosa parla I passi dell’amore di Nicholas Sparks

Landon, protagonista del libro I passi dell’amore di Nicholas Sparks, ha superato i cinquant’anni, fa i conti con il suo passato e si racconta dall’attimo in cui sente che la sua vita è cambiata: ha diciassette anni, è scaltro, irresistibile, bello.

Dopo essere stato lasciato dalla sua fidanzata pochi giorni prima del ballo della scuola, si trova quasi costretto a invitare Jamie, la figlia del pastore. Jamie gli dice di sì, ma solo a un patto, che lui non si innamori di lei. Landon ride di questa frase credendo sia una battuta, scoprendo solo dopo la verità che si celava dietro quella frase, una verità dolorosa, che lo segnerà per sempre.

Jamie è una ragazza timida, gentile, ingenua, il suo opposto e sembra non sia possibile neanche la nascita di un’amicizia tra di loro, tanta è la differenza di carattere e il modo di vedere la vita. Landon nonostante la conosca da anni, frequentando la stessa scuola, non l’aveva mai notata prima di allora, forse perché le sembrava una persona comune, una delle tante.

Ma dopo il ballo accade qualcosa di inaspettato e tra i due nasce un amore travolgente e folle, che è il filo conduttore de I passi dell’amore. Landon non vuole fare altro che realizzare tutti i sogni di Jamie, qualunque essi siano: le costruisce un cannocchiale per farle vedere la stella che porta il suo nome, la fa stare in due paesi diversi contemporaneamente portandola al confine, fa l’impossibile per lei, non vuole passare neanche un attimo senza averla al suo fianco.

Ma c’è qualcosa che ostacola la loro storia, quasi il destino volesse giocare un tiro mancino per allontanarli e privarli della perfezione del loro amore. Lei è malata, ha la leucemia e le resta poco da vivere. Jamie si sente costretta a dirglielo proprio quando lui le confessa di essersi innamorato. Il protagonista de I passi dell’amore riuscirà a realizzare ogni suo sogno, persino quello che aveva fin dall’infanzia: sposarsi.

Landon la prende in moglie nonostante il tempo da condividere sia sempre meno e la morte sempre più vicina. Nonostante la scomparsa della ragazza, lui sente di non essere solo, resta vedovo giovanissimo e nonostante il tempo, il distacco e i cambiamenti, continua ad amarla come se nulla avesse ostacolato il loro cammino.

 I passi dell’amore di Nicholas Sparks è un libro commovente, che lega i lettori a questo amore infinito tra i protagonisti. Per chi ha amato questo libro, è imperdibile il film, che lascia il segno e tocca le corde dell’anima.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!