Recensione Libro “I racconti del cuore”

Ascoltare i 'suoni e silenzi dell'anima' equivale a raccontare e decodificare tutto quanto è insito nella sensibilità di ciascuno, mettendone a nudo gli aspetti più reconditi e profondi.
Recensione Libro “I racconti del cuore”

Prezzo: € 7,00

Di cosa parla “I racconti del cuore” di Vittorio Sartarelli

Il libro “I racconti del cuore” dello scrittore Vittorio Sartarelli è una raccolta di aneddoti che vivono i vari personaggi. I racconti presenti in quest’opera sono storie che toccano diversi argomenti ma che hanno come base comune i ricordi, quelli personali dell’autore.

Leggendo le varie vicende sembra ci si imbatta in un romanzo, sembra che ci sia un unico protagonista, ci si aspetta che prima o poi quel personaggio ritorni, proprio grazie alla fluidità dei pensieri che scorrono ricomprendo, nella mente, sempre lo stesso arco di tempo. Solo alla fine si riesce a comprendere che questa sensazione è data dal coinvolgimento che rimandano le parole.

Ci si trova ad essere bambini con i calzoncini corti a giocare nella casa della nonna in una stanza magica ricoperta di giocattoli, si prova il dolore per una guerra che con i suoi bombardamenti non risparmi niente e nessuno. Si sente l’entusiasmo per quella bici tanto desiderata e avuta in dono, quella bici che fa rivivere le gesta di Bartali e Coppi. Ma c’è anche il momento di riflessione e di solitudine che è costretto a subire un uomo che vive sempre in balia del lavoro, quel lavoro che lo conduce lontano da casa.

Il libro “I racconti del cuore” lancia un messaggio ben preciso, che è quello di rimanere legati al proprio passato, ai momenti che ci hanno segnato, ma avendo sempre lo sguardo proiettato oltre, per essere in grado di cogliere gli aspetti che elevano l’animo umano.
Non bisogna piegarsi agli eventi, diventare parte del sistema, perdere la propria individualità.

Vittorio Sartarelli attraverso la sua penna vuole mostrare l’uomo in tutto il suo aspetto interiore, l’uomo vivo, che sa godere degli attimi, che vive le proprie passioni, che non rinuncia alla proprie idee.

“I racconti del cuore” è un libro che si legge tutto d’un fiato ma che non sfugge nel suo breve percorso, anzi lascia la scia al lettore più attento, a chi vuole cogliere le varie briciole di pane fatte cadere lungo la strada da Vittorio Sartarelli.