Recensione Libro “I racconti del finanziere”

Facciamo opere di viventi non opere di morenti, perché la vita richiama la vita, mentre la morte richiama la morte.
Recensione Libro “I racconti del finanziere”

Prezzo: € 20,00

Di cosa parla “I racconti del finanziere” di Ernesto Giuseppe Ammerata

Lo scrittore emergente Ernesto Giuseppe Ammerata prendendo spunto dalle storie del nonno, brigadiere durante la seconda guerra mondiale, a cui ha dedicato il libro, ha scritto “I racconti del finanziere”.

Cinque storie singolari ambientate tra la prima e la seconda guerra mondiale, in cui il protagonista, un finanziere di nome Ernesto, viene spedito da un paese all’altro dell’Italia per svolgere il suo lavoro.

In ogni luogo in cui sarà accolto il protagonista del libro “I racconti del finanziere”, Ernesto vivrà storie incredibili, incontrerà persone particolari e si lascerà coinvolgere da storie d’amore e d’amicizia.

Ernesto Giuseppe Ammerata nel suo libro raccoglie momenti di quotidianità imbevuti dal mistero e da eventi anomali, che attraverso visioni e profezie sembrano accompagnare i personaggi de “I racconti del finanziere” lungo il percorso intessuto dall’autore.

La capacità dello scrittore è di rendere i protagonisti umani fino in fondo. I vari personaggi, infatti, sono portati a vivere pienamente i sentimenti che li investono: felicità, sofferenza, amore e perdita.

“I racconti del finanziere” un libro dai toni vivaci, scritto in maniera frizzante.