Recensione Libro “Il coccodrillo che non amava l’acqua”

Il libro di Valentina Edizioni Il coccodrillo che non amava l’acqua racconta del valore della diversità. Un libro dalle magnifiche illustrazioni e istruttivo.
Recensione Libro “Il coccodrillo che non amava l’acqua”

Prezzo: € 11,90

Di cosa parla “Il coccodrillo che non amava l’acqua” di Gemma Merino

È cosa risaputa che i coccodrilli amano l’acqua, ma per il protagonista de “Il coccodrillo che non amava l’acqua” non è così.

Il libro pubblicato da Valentina Edizioni è consigliato ai bambini dai 3 ai 7 anni, ma anche i più grandi saranno contenti di leggere questa storia.

Gemma Merino ci racconta di un coccodrillo diverso dai suoi simili, che ama molto di più stare sugli alberi che trascorrere il tempo nell’acqua.
Allora viene un dubbio: vuoi vedere che non si tratti di un coccodrillo?

“Il coccodrillo che non amava l’acqua” mostra ai bambini quanto sia importante cogliere il valore aggiunto della diversità, perché essere uguali non ci rende certamente migliori, ma confrontarsi con chi non è uguale a noi ci aiuta a crescere.

Questo libro è molto bello sia per le illustrazioni, sia per il significato che esprime. I bambini, soprattutto i più piccoli, sono continuamente alla ricerca della propria identità e il ruolo all’interno della famiglia o di un gruppo. Comprendere l’importanza del sé è importante, così com’è fondamentale capire quanto abbia valore il confronto con chi è dissimile da noi.

“Il coccodrillo che non amava l’acqua” di Gemma Merino si è aggiudicato meritatamente il Premio Macmillan per le illustrazioni nel 2011.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!