Recensione Libro “Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters”

Molti altri personaggi della storia esprimono sfiducia nella legge e nell'attuazione del concetto di giustizia, al punto da essere portati a gestire le questioni private in maniera del tutto personale e autonoma.
Recensione Libro “Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters”

Prezzo: € 12,00

Di cosa parla “Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters” di Chiara Albertini

“Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters” è un saggio in cui l’autrice Chiara Albertini pone l’attenzione su una scrittrice inglese del Novecento di gialli storici, Ellis Peters appunto, che ha apportato numerose migliorie nel suo genere letterario, ma non è stata ricambiata dell’attenzione che meriterebbe.

“Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters” è un libro in cui si analizza in profondità il modo di affrontare il giallo da parte di Peters, mostrandone le caratteristiche dei personaggi e degli ambienti fino ad arrivare al paragone dei romanzi con la trasposizione filmica che ne è stata ricavata.

Nella sua analisi la scrittrice Chiara Albertini cercherà di circoscrivere l’opera di Ellis Peters all’interno del genere letterario poliziesco e in un secondo momento metterà in risalto il punto di vista storico della giallista.

Il saggio “Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters”  vuole dare l’attenzione che si merita ad una scrittrice di cui si è parlato poco nonostante le tante innovazioni che ha portato nel giallo e nonostante le indubbie qualità dei suoi libri.

Il libro della scrittrice Albertini grazie all’indubbia qualità dell’opera si è classificato al secondo posto al concorso letterario Premio Nazionale Albingaunum. Città delle Torri – VI Edizione nella sezione saggistica.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!