Recensione Libro Il momento è delicato

È come se Dio avesse tolto a tutti gli uomini l’anestetico che ti permette di vivere senza soffrire e di divertirti, di campare in sante pace.
Recensione Libro Il momento è delicato

Prezzo: € 13,00

Di cosa parla Il momento è delicato di Niccolò Ammaniti

Lo scrittore Niccolò Ammaniti dopo tanti anni di tentativi riesce a farsi pubblicare dall’Einaudi la raccolta di racconti Il momento è delicato. Il titolo è già di per sé un racconto. Ammaniti, infatti, introduce il suo libro parlando dell’incontro che nel 1995 ebbe con Gian Arturo Ferrari, allora gran capo della Mondadori.

Dopo avergli proposto una sua raccolta di racconti, si sentì dire questa frase “No, i racconti non vendono. Lasciamo perdere, il momento è delicato”. Da allora la risposta che ha ricevuto ogni volta che ha proposto alle grandi case editrici la sua raccolta di racconti è stata sempre la stessa.

Nel 2012 finalmente l’Einaudi pubblica questo libro da lui tanto cercato Il momento è delicato. Le storie presenti in questo volume sono molto differenti e popolate da strani personaggi che vivono situazioni spesso assurde.
Niccolò Ammaniti, per sua stessa ammissione, sembra partire da eventi comuni, ma che poi si svolgono in piena autonomia prendendo spunto da idee paradossali e bizzarre.

Il momento è delicato sembra scaturisca davvero da una domanda che produce nello scrittore l’invenzione, colonna portante della storia. Non si può dire altro del libro, ha già detto tutto Ammaniti raccontando la sua piccola avventura che l’ha portato ad essere lo scrittore che tutti conosciamo. Per il resto parlano i racconti.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!