Recensione Libro “Il ristorante dell’amore ritrovato”

I raggi del sole autunnale si riversavano caldi sulle nostre facce, simili ad acqua che zampillava da un annaffiatoio. Sembrava impossibile che fino a poco prima piovesse a dirotto.
Recensione Libro “Il ristorante dell’amore ritrovato”

Prezzo: € 14,50

Di cosa parla “Il ristorante dell’amore ritrovato” di Ito Ogawa

“Il ristorante dell’amore ritrovato” della scrittrice giapponese Ito Ogawa nel suo romanzo di esordio ci narra una storia delicata e di una passione che cambierà la vita di Ringo.

La protagonista del libro “Il ristorante dell’amore ritrovato” è amante della cucina, adora preparare piatti squisiti al suo ragazzo. Un giorno rientrando a casa trova una sorpresa: ogni cosa nel suo appartamento è svanita, anche il suo convivente. Non c’è traccia di lui, che ha portato via tutti gli oggetti, persino gli utensili della cucina.

Il trauma per la ragazza è talmente forte che perde la voce e da quel momento non riesce più a parlare, e per comunicare inizia a scrivere su un blocco.
Non sapendo cosa fare, decide di tornare al villaggio in cui è nata, luogo da cui è fuggita a quindici anni.

È proprio qui che la vita per Ringo si ripresenterà sotto una nuova luce, quando decide di aprire un ristorante molto particolare, che accoglierà solo una coppia al giorno e dove saranno serviti piatti appositamente creati per i clienti.

“Il ristorante dell’amore ritrovato” di Ito Ogawa è un romanzo di rinascita, in cui immaginando gli odori e i sapori dei menu preparati dalla protagonista, la lettura sarà più gustosa e delicata.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!