Recensione Libro “Incantesimo tra le righe”

‘Quello che fa di un tesoro un tesoro’, rispose Marina, ‘è quanto è raro possederlo nel momento in cui ne hai più bisogno’.
Recensione Libro “Incantesimo tra le righe”

Prezzo: € 18,60

Di cosa parla “Incantesimo tra le righe” di Jodi Picoult e Samantha Van Leer

La scrittrice americana di successo Jodi Picoult assieme alla figlia Samantha Van Leer torna in Italia con un nuovo libro pubblicato dalla casa editrice Corbaccio “Incantesimo tra le righe” un fantasy per giovani e meno giovani. Un libro che sorprende per il cambio di direzione della Picoult che si è lasciata travolgere da un progetto ideato dalla figlia.

“Incantesimo tra le righe” con la sua favola che trova contatto con la realtà è un fantasy che si avvicina per struttura a “La storia infinita”.

Delia, la protagonista del romanzo “Incantesimo tra le righe” è una ragazza che ama stare da sola per perdersi nei libri che legge. Dalla biblioteca ha pescato un romanzo per adolescenti da cui non riesce a staccarsi, continua a rileggerlo e ogni giorno di più s’innamora del principe. La madre è preoccupata di questa sua ossessione e spesso la trova a parlare da sola, non immaginando quello che sta succedendo.

Il principe Oliviero inizia a cercare un contatto con la lettrice, vedendo in lei una possibile salvatrice. Lui vuole vivere davvero e non interpretare sempre lo stesso personaggio di un libro, e lei lo riesce a sentire mentre le parla per trovare una soluzione e uscire dal libro.

Oliviero vuole un destino diverso, vivere la sua libertà, scegliere cosa dire e fare. Delia comprende il suo stato d’animo e cerca di aiutarlo a entrare nel mondo reale.

Ne “L’incantesimo tra le righe” i due mondi si confondono e i protagonisti cercano la loro via di fuga, chi da un’esistenza sempre uguale a se stessa, chi da una realtà difficile da affrontare.

Jodi Picoult e Samantha Van Leer in questo libro ben scritto e intrigante danno voce ai sentimenti di Delia e Oliviero, mostrando un amore degno di attenzione, ma anche le difficoltà degli adolescenti di crescere sentendosi incompresi.

“L’incantesimo tra le righe” è sicuramente un libro fuori dall’ordinario, una storia in cui anche i più grandi si perderanno…

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!