Recensione Libro “Innamorarsi a New York”

Alcune delle esperienze migliori sono le più inattese, quindi se lo facciamo, devi fidarti di noi.
Recensione Libro “Innamorarsi a New York”

Prezzo: € 9,90

Di cosa parla “Innamorarsi a New York” di Melissa Hill

“Innamorarsi a New York” è il nuovo libro di Melissa Hill dopo il successo del best seller “Un regalo da Tiffany”. Non c’è nessun dubbio, il protagonista di questo libro è l’amore, quello che Abby e Finn si sono promessi.

Ma c’è un problema, lei, in seguito a un incidente ha una lesione al cervello e rischia di dimenticare gli attimi della sua vita trascorsa, potrebbe dimenticare persino le persone che ama. Non si sa quanto potrebbe durare, potrebbe persino essere per sempre. Abby proprio per questo ha bisogno di rimettersi in gioco, riappropriarsi di ciò che ha trascurato, di capire quali siano le cose che contano e inizia a stilare una lista dei desideri.

Tra le varie cose che cambia della sua vita per godere di più del suo tempo utilizzandolo nel migliore dei modi, la protagonista di “Innamorarsi a New York” decide di affrontare la sua paura di viaggiare e andare a trovare la sorella, che ha appena avuto una bambina, a New York.

Qui Abby incontra l’uomo che le cambierà la prospettiva sul mondo, che le mostrerà la bellezza, l’importanza degli affetti e la necessità di prendersi cura di se stessi e degli altri.

“Innamorarsi a New York” della scrittrice Melissa Hill è un romanzo per i romantici, per chi crede fino in fondo nell’amore e nella possibilità di incontrare la persona giusta, che completa e valorizza.