Recensione Libro “Io sono il cielo che nevica azzurro”

La mia valle era la mia isola. E lei amavo come si ama una persona grande che gioca con te, quando sei bambino. Le regole le dava lei, e non si impietosiva, non mi lasciava vincere per compassione.
Recensione Libro “Io sono il cielo che nevica azzurro”

Prezzo: € 10,00

Di cosa parla “Io sono il cielo che nevica azzurro” di Giusi Quarenghi

La scrittrice Giusi Quarenghi nel libro per bambini “Io sono il cielo che nevica azzurro”, pubblicato dalla casa editrice Topipittori nella collana Gli anni in tasca, si racconta.

In questo piccolo libro consigliato per bambini dai 10 anni in su, la Quarenghi narra della sua infanzia dimostrando tutta la sua inquietudine e la sua voglia di avventura.

La vita della piccola protagonista del libro “Io sono il cielo che nevica azzurro” scorre tra le montagne, e i ritmi quotidiani sono dettati dalla natura, dalle stagioni che si susseguono, dai lavori nei campi.

Siamo nel periodo del dopoguerra e nelle famiglie contadine vigevano regole ferree, vi era forte disuguaglianza tra uomo e donna e le bambine sognavano il cambiamento, di poter fare ciò che era permesso ai maschi loro coetanei.

A dettare le regole e a insegnare la vita a Giusi sono la madre e la valle, entrambe presenti, coinvolgenti, che in modo diverso la stimolano a stare al mondo.

In questo libro nostalgico, a tratti poetico, ma anche dal linguaggio volgare, Giusi Quarenghi si racconta senza paura di mostrare il suo passato e la sua personalità.

“Io sono il cielo che nevica azzurro” è un libro che parla di vita, lo fa senza nascondere la verità, la crudezza e la necessità di andare oltre ciò che si vede.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!