Recensione Libro Jack Frusciante è uscito dal gruppo

Si erano salutati in un tramonto ultracoreografico sotto le due torri, alla fine, mentre lui trafficava per liberare la bici dalla catena, Aidi era tornata indietro, l'aveva baciato su una guancia ed era corsa via senza più voltarsi.
Recensione Libro Jack Frusciante è uscito dal gruppo

Prezzo: € 8,90

Di cosa parla Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Enrico Brizzi

Jack Frusciante è uscito dal gruppo  romanzo d’esordio di Enrico Brizzi racconta una storia d’amore fuori dal comune, vissuta con impeto e coinvolgimento da due ragazzi adolescenti nella Bologna degli anni novanta.

Jack Frusciante è uscito dal gruppo non è una storia sdolcinata e scontata tra due giovani innamorati, ma è la descrizione di un amore così viscerale che supera la normale concezione del rapporto di coppia, trascendendo naturalmente nella comprensione totale dell’altro.

La bellezza di questo romanzo sta nell’opposizione tra la delicatezza delle emozioni dei due giovani protagonisti, e la potenza devastante e inarrestabile della scrittura di Brizzi.

Alex D. è un adolescente bolognese appartenente a una famiglia medio borghese. Una vita come quella di tanti altri, poche necessità, qualche sogno e tanta buona musica. Ma un giorno, per caso, nella vita di Alex arriva tramite il cavo del telefono, Adelaide detta Aidi.

E sin dal primo incontro Alex si rende conto di quanto la sua vita fosse stata monotona e claustrofobica. Bologna, la musica, le uscite con l’amico Martino prendono immediatamente ad avere colori e sfumature diverse per il protagonista di questo libro che ha la sensazione di essere ad un passo dal comprendere il mistero della vita.

Il titolo del libro Jack Frusciante è uscito dal gruppo nasce proprio da una domanda che Alex si pone analizzando il suo amore asessuato, emozionante e mentale per Aidi. Jack Frusciante (che in realtà si chiama John e non Jack) è stato il chitarrista della famosa band di cross-over americano dei Red Hot Chili Peppers. Oggi il chitarrista è tornato in formazione, ma al tempo della pubblicazione del libro, Frusciante abbandonò la band ad un passo dal successo. Una scelta che al giovane Alex pareva insensata fino a quando ha incontrato Aidi, ed a capito che a volte anche le idee e i sogni più radicali possono cambiare, stabilendo nuove priorità.

Jack Frusciante è uscito dal gruppo è un romanzo che ha appassionato un’intera generazione per il suo modo schietto, vibrante e vero di descrivere situazioni e sentimenti così vicini alla vita di ognuno, che sembra quasi Brizzi si sia affacciato a guardare l’esistenza del lettore. A supporto di una bella storia, raccontata con maestria, l’autore piazza una colonna sonora minuziosa e selezionata.

Il libro, infatti, è farcito di nomi di band, aneddoti e canzoni che aiutano ad enfatizzare alcuni momenti, e dare un contorno ancora più reale alla storia di Jack Frusciante è uscito dal gruppo.

Dal romanzo è stato tratto l’omonimo film nel 1996 interpretato da Stefano Accorsi e Violante Placido.

Scheda libro
Titolo
Recensione Libro Jack Frusciante è uscito dal gruppo
Descrizione
Si erano salutati in un tramonto ultracoreografico sotto le due torri, alla fine, mentre lui trafficava per liberare la bici dalla catena, Aidi era tornata indietro, l'aveva baciato su una guancia ed era corsa via senza più voltarsi.
Recensore

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!