Recensione Libro “L’antico profumo di gelsomino”

Sono pietrificata, ma questa volta dallo stupore, dalla gioia immensa. Simon è qui davanti a me, non mi ha dimenticata, non mi sbagliavo su di noi allora!
Recensione Libro “L’antico profumo di gelsomino”

Prezzo: € 12,00

Di cosa parla “L’antico profumo di gelsomino” di Irene Pecikar

La scrittrice esordiente Irene Pecikar nel libro “L’antico profumo di gelsomino” ci racconta una storia che a metà del libro ce ne svela una completamente diversa al suo interno, una vicenda che assomiglia ad un giallo.

Sofia, la protagonista del romanzo di Irene Pecikar, ritorna a Duino dopo aver studiato per un periodo in Inghilterra. Lei è una ragazza brillante, timida, allegra e, laureata in Archeologia con ottimi risultati, ha davanti a sé un futuro che pare allettante. Tutti si aspettano grandi cose da lei.

Accade però che Sofia, per aiutare la sua migliore amica che si trova in difficoltà con il marito, sia costretta a partire con lei, ed è proprio a questo punto che “L’antico profumo di gelsomino” diventa un altro libro.

Difatti Sofia si trova coinvolta in situazioni poco chiare, molto pericolose, che la pongono dinanzi ad un’evidenza che la spaventa: non sa di chi fidarsi, ognuno sembra essere il contrario di quello che è stato fino ad allora.

Il suo vecchio fidanzato, il nuovo amore incontrato e perduto nel giro di pochi attimi, i familiari, gli amici, tutti hanno un ruolo particolare in questa vicenda fatta di misteri da svelare e di messaggi a lei recapitati con “L’antico profumo di gelsomino”.

Ma è proprio quando Sofia si sente smarrita, non sapendo di chi fidarsi, proprio quando crede di aver perso il controllo di tutto quello che le sta accadendo intorno, che arriva colui che gli recapitava messaggi incomprensibili, ma stupendi e farà di tutto per salvarla.

Il romanzo “L’antico profumo di gelsomino” della scrittrice Irene Pecikar è un libro avvincente, che mostra un alternativa a se stesso, pagine che nascondono un mistero che il lettore si sente coinvolto a voler comprendere. E’ un romanzo che scorre, breve, ma intenso, che non ha grandi pretese, vuole solo raccontare una storia di quelle che accendono la fantasia e spingono ad andare oltre.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!