Recensione Libro “L’incredibile storia di Soia e Tofu”

Lei non dava spiegazioni e noi non avevamo il permesso di fare domande. Sarà stata anche una gatta randagia, ma era molto orgogliosa.
Recensione Libro “L’incredibile storia di Soia e Tofu”

Prezzo: € 14,00

Di cosa parla “L’incredibile storia di Soia e Tofu” di Pallavi Aiyar

Non è la prima volta che uno scrittore decide di rendere dei gatti i protagonisti del libro, basti pensare a “Io sono un gatto” di Natsume Soseki. Ciò accade anche nell’ultimo romanzo della scrittrice indiana Pallavi Aiyar intitolato “L’incredibile storia di Soia e Tofu”.

Ci troviamo in Cina, Pechino precisamente. I due gatti al centro della storia sono molto diversi tra loro: Soia è grosso, viziato, ma sembra essere coraggioso oltre che curioso, mentre Tofu è una randagia timida, nata in un cassonetto. Quando si troveranno a condividere la stessa casa, nonostante tutto, diventeranno inseparabili.

I due gatti protagonisti del romanzo “L’incredibile storia di Soia e Tofu” esploreranno il mondo circostante, a volte cadendo in errore, altre cogliendo gli aspetti migliori delle loro esperienze. Attraverso i loro sguardi indagatori conosceremo le verità che ci sono sfuggite sull’esistenza.

I due amabili felini si mostreranno molto simili agli uomini, soprattutto al modo di voler condividere le loro emozioni e di come reagiranno agli impulsi esterni che la vita gli porrà continuamente dinanzi.

Così come giornalisti e lettori hanno detto dopo aver letto “L’incredibile storia di Soia e Tofu”, il libro è una favola vera e propria che ameranno sia gli adulti sia i bambini.