Recensione Libro “L’ombra del passato”

D’istinto provò ad aprirlo, accorgendosi subito che era dotato di un doppio fondo all’interno del quale, avvolta in un fazzoletto di colore rosso, c’era una lettera sgualcita e ingiallita dal tempo.
Recensione Libro “L’ombra del passato”

Di cosa parla “L’ombra del passato” di Carla Menon

Il libro della scrittrice Carla Menon dal titolo “L’ombra del passato” carpisce il lettore sin dalle prime pagine in una storia ricca di suspense. La vicenda presenta, in effetti, le caratteristiche di un vero e proprio giallo.

Miriam, la protagonista, ha fretta perché è in ritardo come il solito. Mentre s’incammina per andare a casa del signor Smith, con il quale aveva fissato un appuntamento di lavoro, incontra un uomo che le offre un passaggio in auto. All’improvviso il ricordo di quell’evento doloroso, avvenuto quando era poco più che una ragazzina, la fa indietreggiare. Tuttavia, quando arriva dinanzi alla casa del signor Smith si accorge, inaspettatamente, che si tratta della stessa persona che aveva incontrato qualche minuto prima.

Miriam non vuole credere alla casualità, ma questo è solo l’inizio del libro “L’ombra del passato”, perché i fatti che coinvolgeranno la protagonista nel corso della storia saranno decisivi sulle sue scelte future.

Non lontano dal condominio in cui abita Miriam, molti anni prima era stata uccisa una quindicenne ma il caso era rimasto insoluto. A questo punto la trama del romanzo s’infittisce: qualcosa d’incredibile sta per succedere…

Questa è solo una parte del libro, poiché le vite degli altri due protagonisti, William e Giulia, sono caratterizzate da segreti, che saranno rivelati al lettore a mano a mano, come un puzzle il cui tassello finale sarà svelato solo alla fine del romanzo.

La scrittrice Carla Menon con il libro “L’ombra del passato” ci racconta una storia intrigante, in cui passato, presente e futuro s’intrecciano, si confondono per riaffiorare in tutta la loro drammaticità nell’epilogo finale.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!