Recensione Libro “La chiave bianca”

Eva non provò alcun sollievo. Un brutto presagio, al contrario, la teneva in allarme. Si chiedeva se fosse quella la strada giusta per scoprire natura e fine della chiave misteriosa.
Recensione Libro “La chiave bianca”

Prezzo: € 10,50

Di cosa parla “La chiave bianca” di Erica Stori

“La chiave bianca” della scrittrice Erica Stori è un libro la cui storia è incentrata su un mistero. La protagonista si chiama Eva, una ragazza di Mezzocampo, un piccolo paese mantovano dai ritmi lenti legati fortemente al paesaggio rurale.

Durante una festa, Eva sarà chiamata a vivere un evento singolare importante: le viene data in dono una chiave bianca, un oggetto misterioso di cui non si conosce l’origine. Eva, assieme ai suoi amici, cercherà di chiarire la sua identità, non senza il timore di conoscere la verità e la paura di intraprendere la strada sbagliata durante la ricerca.

Questa chiave bianca ha un significato particolare, poiché sembra essere legata ai segreti dell’universo e condurrà i tre amici in un viaggio fantastico.

La predestinata Eva dovrà carpire il ruolo di questa chiave, che possiede un dono rivelatore. Quest’oggetto misterioso ovviamente non può non attirare l’attenzione di alcuni malviventi che vogliono impossessarsi della chiave minacciando i ragazzi.

Erica Stori con il libro “La chiave bianca” porta il lettore a vivere l’avventura, a porsi domande sul mistero e ad affrontare il nemico per scoprire il significato della chiave.

La scrittrice Stori con un linguaggio giovanile e scorrevole, tra realtà e immaginazione, ci mostra un mondo magico.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!