Recensione Libro “La mia Londra”

Mi calò addosso una tensione che sembrava quasi paura. Di essere mandata via, indietro, nel mondo degli alieni dal quale provenivo.
Recensione Libro “La mia Londra”

Prezzo: € 16,00

Di cosa parla “La mia Londra” di Simonetta Agnello Hornby

Gli aspetti più reconditi della vita di Simonetta Agnello Hornby sono stati svelati dalla scrittrice stessa attraverso i suoi racconti nei libri che in questi anni sono stati pubblicati. Adesso con “La mia Londra” Simonetta Agnello Hornby ci svela un altro piccolo aspetto che la riguarda.

Con questo libro il lettore non avrà solo modo di conoscere la scrittrice in maniera intima, ma anche una città: Londra.

Simonetta Agnello Hornby arrivò da Palermo a Londra la prima volta nel 1963 per imparare la lingua e si rese conto che esisteva un mondo completamente diverso, che le apparve affascinante e magico, un mondo dove poteva pur essere un’aliena, ma non si sentiva un’estranea. In questa nuova città si trovò suo malgrado a dover fare il grande passo e diventare adulta.

In questo luogo tutto cambia, perché la protagonista del libro “La mia Londra” ritornata per la seconda volta dopo qualche anno si sposa acquisendo un cognome inglese, ha due figli e si trova a vivere dovendo fondere il suo modo di essere siciliano con il nuovo stile di vita londinese.

Attraverso le sue parole, il lettore sarà condotto per le strade di Londra alla scoperta di luoghi nascosti, non solo quelli che da turisti la maggior parte dei viaggiatori ha frequentato.

Non solo Simonetta Agnello Hornby ci accompagna nella sua Londra, ma ci fa toccare anche il cuore di questa città cosmopolita. La scrittrice infatti narra di un luogo accogliente, in continua evoluzione e crescita.

“La mia Londra” è un libro adatto sia agli appassionati dei libri di Simonetta Agnello Hornby, ma anche agli amanti di questa città che non rifiuta nessuno.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!