Di cosa parla “La profezia di Celestino” di James Redfield

James Redfield nel romanzo “La profezia di Celestino” ci parla del ritrovamento in Perù di un manoscritto del VI sec a.C. che contiene un messaggio molto importante per gli uomini.
Il manoscritto è composto da nove chiavi che attraverso l’interpretazione giusta, suggeriscono delle profezie che si dovrebbero avverare negli ultimi anni del XX secolo.

Questo antico manoscritto è conteso sia dalla Chiesa che dal Governo peruviano. Molti hanno interesse a impossessarsi delle nove illuminazioni, in particolare il Governo, che impaurito dal potere e dall’impatto che le rivelazioni potrebbero avere sull’umanità, ha intenzione di distruggere le prove e quindi perseguita tutti quelli che sono in possesso di una delle chiavi.

Il protagonista del libro “La profezia di Celestino”  è uno psicologo americano che si avventura nella ricerca del manoscritto, incuriosito dal racconto di una sua amica e spinto dal desiderio di conoscenza, per giungere ad interpretare le illuminazioni e svelare le verità che si dovrebbero avverare.

La ricerca dello psicologo è aiutata da dei segnali, delle coincidenze che lo conducono verso la comprensione. In questo arduo percorso ci saranno incontri con personaggi ambigui che daranno una loro visione della realtà, e numerosi messaggi da carpire.
Lo psicologo si troverà a dover affrontare molte prove per arrivare al compimento del proprio destino e alla comprensione del significato dell’esistenza.

I conflitti fra le parti interessate non mancano, c’è chi ha intenzione di portare alla luce queste rivelazioni e chi le vuole nascondere. Anche in questa storia come avviene comunemente esistono due facce delle medaglia, i buoni da una parte e i cattivi dall’altra. E la disputa è intensa.

Quello che nelle prime pagine de “La profezia di Celestino”  sembrava essere un viaggio fisico si rivela essere un percorso spirituale, perché una volta trovate le nove chiavi e dopo aver interpretato il loro senso, la visione del mondo cambia dando un’immagine diversa alla vita e al senso dell’uomo sul pianeta, che attraverso la sua azione potrebbe salvare se stesso e la bellezza della terra. In ogni capitolo vengono spiegate al lettore, una alla volta e in maniera approfondita, le nove chiavi che portano alla scoperta dell’esistenza.

“La profezia di Celestino” è un romanzo che è stato pubblicato a spese dello scrittore James Redfielde nel giro di poche settimane, grazie al passa parola, è diventato un best sellers.