Recensione Libro “La ragazza di Venezia”

Voleva davvero rassegnarsi a un’esistenza del genere? Voleva davvero rassegnarsi alla povertà? Perché non tentare? Decise di buttarsi a capofitto in quell’avventura.
Recensione Libro “La ragazza di Venezia”

Prezzo: € 14,00

Di cosa parla “La ragazza di Venezia” di Simone Scala

Il libro dello scrittore emergente Simone Scala intitolato “La ragazza di Venezia” affronta temi di spessore e molto attuali che ruotano attorno alla condizione della donna e lo sfruttamento del lavoro.

Alissa, la protagonista del romanzo “La ragazza di Venezia”, è una ragazza simile alle altre, incapace, però, di affrontare al meglio la sua vita. Viene licenziata dalla fabbrica in cui ha lavorato da quando è diventata maggiorenne e si ritrova così disoccupata a causa della crisi. Non sa come fare, ma le si presenta una strana occasione.

Mentre passeggia per una strada nei pressi della sua abitazione, trova nel terreno un teschio di cristallo che decide di portare a casa. Si pone una serie di domande incuriosita da quel teschio che sembra umano, ma che è di cristallo. A cosa doveva servire?

Poi si addormenta e fa un sogno bizzarro in cui il teschio, che si rivela essere il dio del lavoro, le propone una scommessa per darle la felicità. Alissa ha così la possibilità di svolgere i lavori inusuali, tra i più particolari e strani che possano esistere.

La ragazza accetta la sfida e inizia a fare tutti i tipi di lavori possibili, fino a quelli più umilianti che la condurranno a trovarsi in situazioni assurde, fino a che non approda a Venezia…

“La ragazza di Venezia” di Simone Scala è un libro ironico e dai risvolti bizzarri che parla di crisi economica, di ingiustizie, di disoccupazione e sfruttamento sul lavoro.

L’obiettivo di Scala con questo libro è di denunciare situazioni di disagio e di ingiustizia e lo fa raccontando una fiaba moderna, che analizza la società e soprattutto la condizione delle donne sul lavoro e nella vita di tutti i giorni.

Il libro “La ragazza di Venezia”, anche in formato ebook, è acquistabile su tutte le librerie online.