Recensione Libro La ricetta del vero amore

L’ultimo libro di Nicolas Barreau: La ricetta del vero amore.
Recensione Libro La ricetta del vero amore

Prezzo: € 6,00

Di cosa parla La ricetta del vero amore di Nicolas Barreau

I libri di Nicolas Barreau si leggono con voracità, ma poi quando si arriva alle ultime pagine si desidera che la storia non si concluda. Questa è la sensazione che molti lettori hanno avuto con i romanzi precedenti di Barreau, sia con Gli ingredienti segreti dell’amore, sia con Una sera a Parigi.

Sicuramente i lettori avranno la stessa sensazione leggendo l’ultimo libro La ricetta del vero amore. Come negli altri romanzi di Barreau anche in questo si vivranno le fantastiche emozioni provate grazie all’amore.

La ricetta del vero amore vede come protagonista della storia Valerie, l’amica di Henri. Lei è bellissima, estroversa e lui ha perso completamente la testa per la ragazza. Ma Valerie per il compagno di studi nutre solo una profonda amicizia.

Lui però continua a sperare fino a quando Valerie in vacanza non s’invaghisce di un italiano. A quel punto Henri capisce che non c’è più nulla da fare. L’italiano è ricco, bello, sembra avere tutte le migliori caratteristiche del mondo, quelle che piacciono di più alle donne.

Proprio quando sembra non ci siano più speranze, Herni trova su una bancarella un libro del XVI secolo con pozioni speciali, tra cui la ricetta dell’amore eterno.

Herni a questo punto decide di organizzare una cena per Valerie e cucinare il menù dell’amore. Cosa accadrà dopo questo incontro? Ci saranno speranze per lui? La ricetta del vero amore riuscirà a rendere Valerie di Herni?

Nicolas Barreau come nei precedenti romanzi riesce a coinvolgere il lettore con la magia delle sue storie d’amore che appaiono sempre impossibili, ma poi lasciano senza fiato.

La ricetta del vero amore non disattenderà le speranze dei lettori, che si faranno coinvolgere anche da questo nuovo romanzo dello scrittore immaginario, di cui non si conosce ancora la vera identità.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!