Morning glory
Morning glory

Recensione Libro La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola

Senza essere depressi, si può avvertire un senso di vuoto, una vera e propria malinconia, e si finisce per convivere con la sgradevole impressione di avere tutto per essere felici, eccetto la chiave per approfittarne.
Recensione Libro La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola

Prezzo: € 16,90

Di cosa para La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola di Raphaelle Giordano

Una lettura davvero piacevole quella del libro La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola di Raphaelle Giordano.

Una storia narrata con delicatezza che spiega, attraverso l’esperienza della protagonista, come raggiungere la serenità che si perde nel corso degli anni a causa della frenesia del tempo e dell’incapacità di godere delle cose belle.

Un libro di auto-aiuto, un romanzo coaching che sprona a capire quale sia la strada più semplice da perseguire per raggiungere la felicità partendo da se stessi.

La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola spinge il lettore a comprendere che bisogna sempre partire dai propri errori e non credere che siano gli altri a sbagliare nei nostri confronti. Con uno sguardo acuto, analizzandosi nel profondo, ascoltando i saggi consigli di Claude, un abitudinologo, Camille scopre di avere una seconda possibilità prima che sia tardi.

La sua vita è andata a rotoli, nonostante abbia un buon lavoro, un marito e un figlio; è come se avesse perso l’orientamento e non riuscisse più a vedere ciò che conta. Quasi anestetizzata nei sentimenti si trascina senza dare peso alle buone emozioni.

La casualità la mette sulla strada di Claude, che l’aiuta a comprendere le sue fragilità, a essere positiva e a credere di più in se stessa. Claude la induce a credere nei sogni, a essere più aperta per accogliere la felicità e a condividerla con le persone che contano.

“Lei non immagina quanti siano gli analfabeti della felicità! Per non parlare dell’analfabetismo emotivo! Un vero e proprio flagello… Non pensa che non ci sia niente di peggio di questa impressione di sprecare la vita per non aver avuto il coraggio di modellarla a immagine dei propri desideri, per non aver saputo rimanere fedeli ai propri valori profondi, ai bambini che siamo stati, ai loro sogni?”

All’inizio è difficile per Camille credere nella possibilità di un cambiamento, tutti quei test e quelle prove che le fa fare Claude sembrano giochi stupidi e infantili. Lentamente, però, Camille scopre che cercando di indossare i panni di una persona più sicura di sé, facendo le liste di ciò che le piace del suo carattere e del suo aspetto, prestando più attenzione alle richieste della sua famiglia, la vita migliora.

La felicità è quindi possibile anche per chi ha perso di vista ciò che conta davvero?

Lavorando su di sé, scoprendo che le fragilità se affrontate diventano i punti di forza, tirando fuori il suo fascino assopito e giocando con i vari lati del suo carattere riesce a conquistare la fiducia persa e ad amarsi di nuovo.

Il cambiamento è talmente radicale in lei che si sente in dovere di sognare, di provare a realizzare i suoi sogni e di usare nel miglior modo possibile quel tempo che le sfuggiva dalle dita. Impara a cogliere la bellezza che c’è nelle piccole cose, nella condivisione, nel sorriso e nella quotidianità.

Commento del libro La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola

Il libro La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola ha avuto un grande successo di vendite in Francia e la Garzanti ha voluto che questo piccolo gioiello fosse nelle sue mani.

Ho trovato interessante la visione della vita e dei problemi che dà la scrittrice Raphalle Giorndano e soprattutto sono utili i consigli e le tecniche da lei forniti per far sentire in pace con se stessi e quindi felice accanto agli altri.

Il passaparola ha fatto di questo libro un caso editoriale con oltre 200.000 copie vendute in pochi giorni dalla pubblicazione in Francia. Il motivo di tanto successo è nella genuinità della storia, nell’evoluzione positiva che ha la protagonista, una donna che è molto simile a noi, per questo suscita simpatia e affetto.

La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola di Raphaelle Giordano è un romanzo consigliato in particolare alle donne, ma anche a tutti quelli che hanno perso il meglio correndo dietro allo scorrere veloce del tempo.

A volte basta fermarsi un attimo, respirare profondamente e sorridere per vedere il bello che c’è dentro e fuori di noi.
La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola è un libro moderno, la cui storia è raccontata come se fosse una favola. Un romanzo accattivante, semplice nella scrittura, quanto coinvolgente nell’idea.

Informazioni
Data recensione
Titolo
La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola
Punteggio
41star1star1star1stargray

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!