Recensione Libro La verità sul caso Harry Quebert

Noi viviamo in una società d’impiegatucci rassegnati e, per uscire da questa trappola, dobbiamo lottare al tempo stesso contro noi stessi e contro il mondo intero. La libertà è una continua lotta di cui abbiamo una percezione molto limitata.
Recensione Libro La verità sul caso Harry Quebert

Prezzo: € 14,00

Di cosa parla La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker

La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker è un romanzo che da mesi persiste nelle posizioni alte della classifica dei libri più venduti, un giallo da scoprire, che crea nel lettore molti dubbi e lo spinge a leggere le oltre 700 pagine per avere chiara la situazione.

Marcus Goldman, il protagonista del romanzo La verità sul caso Harry Quebert, dopo aver raggiunto l’apice del successo con un suo libro ha il blocco dello scrittore e poco tempo per presentare al suo editore la sua seconda opera. Preso dal panico si rivolge al suo amico Harry Quebert, il suo ex professore di letteratura che lo ha fatto diventare scrittore.

Harry un po’ per sfogo, un po’ per creare l’ispirazione all’amico, gli racconta di Nola, una ragazza di quindici anni con cui ha vissuto una storia d’amore quando aveva circa trent’anni, una relazione tormentata soprattutto per la differenza d’età. Nel 1975 la ragazza scomparve e proprio nei giorni in cui Marcus cerca le parole per il suo nuovo libro, il cadavere della ragazza viene ritrovato nel giardino di Harry.

L’anziano professore viene quindi accusato dell’omicidio rischiando la pena di morte. Marcus, però, non riesce a credere che sia questa la verità, il professore non può aver ucciso la ragazza che amava, non lo ritiene possibile e decide d’indagare in nome dell’amicizia che lo lega a Harry e perché sicuro che altro si nasconde in questa vicenda.

La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker è un romanzo intenso, in cui ci sono molte sfumature e si toccano temi quale l’amicizia, l’amore, la fedeltà, la lealtà, ma è anche un libro in cui ci si interroga sui gesti degli uomini e su quanto poco si possano conoscere le persone che ci appaiono familiari.

La verità sul caso Harry Quebert è un romanzo che sta facendo parlare molto di sé e che grazie al passaparola continua a essere uno dei libri più venduti di questi mesi.
Questo libro ha una scrittura semplice e attenta ai dettagli, tanto da far pensare alla possibilità di diventare un film.

Seppur in alcune parti il libro di Joel Dicker appaia ripetitivo o con dettagli che non sembrano così intensi come il resto della storia, questo romanzo ha molti aspetti interessanti che lo hanno fatto persistere, meritatamente, nelle prime posizioni della classifica di vendita anche in Italia.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!