Love Kaputt
Love Kaputt

Recensione Libro La vita in ogni respiro

Sentivo di avere la musica lì vicino ma non potevo raggiungerla, la porta di quel tesoro incommensurabile per me era chiusa.
Fibromialgia
Recensione Libro La vita in ogni respiro

Prezzo: € 14,90

Di cosa parla La vita in ogni respiro di Blanca Busquets

Una storia tenuta assieme da un violino magico che diventa il tema portante del libro La vita in ogni respiro della scrittrice spagnola Blanca Busquets.

Con una scrittura densa, frasi lunghe a descrivere emozioni che diventano via via sempre più palpabili, Blanca Busquets nel suo libro riesce a far sentire il suono magico della musica.

Sono tanti i protagonisti della storia narrata nel romanzo La vita in ogni respiro, ma tutto ruota attorno a uno strumento musicale che cambia le sorti di chi lo tiene tra le mani.

Teresa è una bambina quando trova tra i rifiuti un violino. La mamma vorrebbe che come tanti altri oggetti ritrovati nella discarica, anche questo fosse venduto per poter mangiare, ma Teresa capisce che quel violino è magico e che desidera imparare a suonare.

Prima che il suo profumo svanisca

Trascorrono molti anni e a Berlino ci sarà un’esibizione di tre brave musiciste in ricordo di Karl T, uno dei più grandi direttori d’orchestra morto durante una tournée. Il figlio ha organizzato questo evento chiamando a parteciparvi tre donne i cui destini si sono incrociati grazie al violino, e che hanno amato, ognuno a loro modo, Karl T.

Le tre donne sono Maria, Anna e Teresa: la prima per errore ha buttato uno Stainer, un violino di valore del suo padrone, Karl T. Teresa l’ha ritrovato, lo ha imparato a suonare dedicando tutta la sua vita alla musica e poi l’ha regalato ad Anna, la sua allieva tecnicamente perfetta, ma priva di anima.

Adesso si trovano nello stesso luogo e rivivono il passato con un’intensità maggiore grazie a un uomo silenzioso, a volte schivo, ma che ha sempre amato la musica e le donne fino in fondo.

La vita in ogni respiro di Blanca Busquets è un romanzo intenso, che ti fa correre da un protagonista all’altro facendoti sentire l’emozione di ognuno di loro. Una bella idea che si trasforma in una storia coinvolgente.

Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice Piemme nel 2014 riscuotendo buoni pareri da parte dei lettori.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!