Recensione Libro L’amore a due passi

Era stato l’amore, che come il caldo, aveva liberato nei loro cuori una potenza irrefrenabile. Quel sentimento supremo che riesce a far nevicare d'estate, piovere nel deserto e inviare un raggio di sole nella tana più buia che ci siamo scavati.
Recensione Libro L’amore a due passi

Prezzo: € 16,00

Di cosa parla L’amore a due passi di Catena Fiorello

Una storia intensa e delicata al tempo stesso quella raccontata da Catena Fiorello nel libro L’amore a due passi, edito da Giunti e pubblicato il 4 maggio 2016.

Un romanzo che racchiude in sé il segreto della giovinezza per due anziani che, ormai soli dopo una vita dedicata alla famiglia, scoprono che il loro tempo non deve essere per forza monotono e dettato dalla solitudine.

Orlano e Marilena vivono nello stesso condominio, ma al di là dei convenevoli e di qualche cortesia non si sono scambiati mai più di poche parole. Ma Orlando, ex rubacuori, da qualche mese guarda con occhio diverso la sua vicina di casa, l’ammira come se in lui si fossero risvegliate passioni assopite da tempo. Marilena non ha mai fatto caso a quell’uomo gentile e non sembra essersi accorto del suo interesse.

Mentre un’estate che si farà ricordare da tutti per l’eccessivo caldo procede, Orlando trova tra la posta un volantino che pubblicizza una bella ed economica vacanza nel Salento. Dapprima crede che sia una truffa, ma poi il pensiero torna sempre a quel mare limpido e invitante lontano da Roma.

Non può resistere alla tentazione e dopo aver preso informazioni in agenzia, decide che è arrivato il momento di prendersi una vacanza e pensare a sé, ma sarebbe triste partire da solo, senza una degna compagnia, così decide di farsi avanti con Marilena proponendo un viaggio assieme.

La donna resta spiazzata da quell’idea che le pare indecente, tanto da farle mettere in dubbio la sanità mentale del suo vicino, che ha sempre giudicato una brava persona. Ma il destino ci mette lo zampino e li farà avvicinare tanto da fargli decidere di partire per un’avventura magnifica che farà scoprire a entrambi la passione che neppure pensavano di meritare.

L’amore, per i due protagonisti del libro L’amore a due passi di Catena Fiorello diventa il simbolo della rinascita, uno sprone a essere se stessi lasciandosi andare ai sentimenti. Il tutto racchiuso nella magnifica cornice del Salento, un luogo accogliente, dai paesaggi intriganti, che ispira mente e cuore.

L’amore a due passi è un inno alla gioia, infonde speranza anche a chi pensa di essere troppo in là con l’età per concedersi lo svago e l’opportunità di vivere ancora una storia importante.

Il libro di Catena Fiorello scorre velocemente e soffia sulle labbra una ventata di aria buona, senza dimenticare di far riflettere il lettore sulle condizioni di vita degli anziani, sulla solitudine che giorno dopo giorno li porta a rintanarsi nelle loro piccole esistenze abitudinarie, se a sconvolgere la quotidianità non arriva qualcosa di bello come un nuovo amore.

Speranza, gioia, coinvolgimento, passione, dolcezza, tenerezza e bellezza sono raccontate con un tono frizzante da Catena Fiorello nel libro L’amore a due passi, che consigliamo di leggere.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!