Recensione Libro L’amore quando c’era

Ti eri accorto che sì, certo: l’amore è meglio quando c’è. Ma che poi, quando c’è, quando si ostina a voler durare, tira fuori il peggio di noi.
Recensione Libro L’amore quando c’era

Prezzo: € 9,00

Di cosa parla L’amore quando c’era di Chiara Gamberale

La scrittrice Chiara Gamberale ci ha sempre abituato a libri introspettivi, dove prima di tutto si parla con se stessi. In questo suo ultimo lavoro L’amore quando c’era ci troviamo di fronte a un dialogo continuo fra due persone che si erano perse e si ritrovano dopo molti anni di separazione per condividere un momento doloroso.

Basta una mail, poche semplici parole affinché tra Amanda e Tommaso riaffiorino i ricordi che sono motivo di discussione e di confronto. Perché la loro storia è finita? Perché non c’è stata una giustificazione a questo distacco? Come si raggiunge la felicità?

I due protagonisti del romanzo L’amore quando c’era si cercano, si confidano, raccontando cose che spesso si preferisce nascondere e ritrovano la complicità che li ha legati intimamente quando stavano assieme. Ma per quale motivo non è possibile tornare indietro? Perché non possono riprendere in mano la loro vita tornando a quegli anni trascorsi e mai dimenticati? E soprattutto cos’è accaduto realmente?

L’amore quando c’era è un romanzo breve, che racchiude tutto il significato in poche righe, in cui la Gamberale cerca di porsi le giuste domande e di arrivare a delle conclusioni che soddisfino i due protagonisti e anche i lettori. Un romanzo che racconta realtà spesso vicine a tutti noi, che ci coinvolgono e a cui vorremmo trovare delle risposte.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!