Recensione Libro “Le onde di Elliott”

Non entrare mai in posizione pensando a priori di vincere sicuri ma al contrario bisogna che si metta in conto il rischio e la quantità di soldi dell’eventuale perdita.
Recensione Libro “Le onde di Elliott”

Di cosa parla “Le onde di Elliott” di Massimo Stramandinoli

“Le onde di Elliott” di Massimo Stramandinoli edito da Miremi Editori è un libro che spiega in modo semplice i meccanismi del mercato mobiliare finanziario, affinché anche chi non è preparato in materia possa comprendere l’argomento.

“Le onde di Elliott” è un saggio che attraverso regole, grafici e spiegazioni alla portata di tutti, mostra la realtà finanziaria da un punto di vista ampio. Massimo Stramandinoli è non solo un appassionato della materia, ma è egli stesso impiegato nel settore finanziario.

Lo scrittore, spiegando i principi che derivano dalla teoria delle onde di Elliott, conduce il lettore all’interno di un mondo mobiliare finanziario complesso, ma di cui alla fine della lettura de “Le onde di Elliott” si avrà un quadro completo.

Il metodo utilizzato per spiegare anche a chi non è preparato in materia l’argomento è elementare, e la scelta è voluta da parte dello scrittore, affinché il messaggio potesse arrivare dritto al lettore.

Come lo stesso Stramandinoli precisa, ha voluto utilizzare la psicolettura per arrivare ai lettori che approcciano per la prima volta a uno scritto tecnico, ed è per questo che si possono ritrovare dei termini e periodi grammaticalmente non corretti. L’altra particolarità del libro la ritroviamo nel metodo utilizzato nella spiegazione, Stramandinoli mostra come si formano le onde usando molto la “visività”, che colpisce maggiormente il lettore.

“Le onde di Elliott” fornisce la base per chi vuole conoscere le regole del mercato mobiliare finanziario, inoltre Massimo Stramandinoli mette a disposizione le sue conoscenze, ed è possibile confrontarsi con lui attraverso il sito www.laborsaditutti.it

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!