Recensione Libro Le ossa della principessa

Trama Un bel mix di avventura, commedia e giallo...
Recensione Libro Le ossa della principessa

Prezzo: € 17,60

Di cosa parla Le ossa della principessa di Alessia Gazzola

Continuano le avvincenti avventure di Alice Allevi nel nuovo romanzo della scrittrice Alessia Gazzola Le ossa della principessa, libro pubblicato dalla casa editrice Longanesi.

Per chi si è lasciato rapire dalle vicende legate alla ragazza simpatica e un po’ svampita Alice Allevi, questo nuovo giallo Le ossa della principessa, narrato con il solito coinvolgimento e la stessa ironia di sempre da Alessia Gazzola, deve essere letto senza ombra di dubbio.

Quello che però il lettore deve sapere è che la Gazzola non aspira a diventare una scrittrice di thriller, ma la sua unica ambizione è di scrivere commedie ironiche con spunti interessanti e lei ci riesce benissimo. Sono tanti infatti i fan che aspettano ogni anno una nuova avventura di Alice Allevi.

In quest’ultimo libro accade una cosa che sconvolgere il normale andamento degli eventi: Ambra, la collega bella e crudele di Alice, nonché amante di Claudio Conforti, il medico legale più conteso, è scomparsa.

Alice ha tutti i motivi per avercela con lei, essendo stata più volte presa di mira da Ambra, che non si è mai fatta problemi a metterla in difficoltà o a prendersi gioco di lei. Nonostante tutto, però, Alice non si sognerebbe mai di augurarle del male.

Quando lei e Claudio Conforti vengono chiamati dalla procura per identificare un cadavere, Alice ha paura di trovarsi dinanzi al corpo privo di vita di Ambra. Giunta sul luogo del delitto però Alice assisterà a una scena che non si aspettava: ci sono ossa e una corona da principessa. Cosa vorrà mai dire? E di chi sono quelle ossa?

Le ossa della principessa, così come i precedenti libri di Alessia Gazzola, si presenta come un mix di avventura, commedia e giallo, tutti ingredienti che fanno dei suoi romanzi dei libri che si leggono con piacere. A questo punto non resta che aspettare il nuovo libro, che sicuramente sarà un grande successo.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!