Recensione Libro “Le tenebre dell’anima”

Le profezie si stanno avverando, anche l’antica ed originale Babilonia sta cadendo... L’era di Satana sta raggiungendo il suo massimo fulgore...
Recensione Libro “Le tenebre dell’anima”

Prezzo: € 27,00

Di cosa parla “Le tenebre dell’anima” di Mirko Musas

Abbiamo già parlato in passato del romanzo di Mirko Musas “Il soffio dell’anima” che adesso è stato ripubblicato con un nuovo titolo “Le tenebre dell’anima” rimanendo uguale a com’era se non per qualche piccola modifica e nel finale.

In questa versione aggiornata de “Le tenebre dell’anima” lo scrittore Mirko Musas riesce grazie all’intensità della storia a rapire l’attenzione del lettore. Il testo intenso e coinvolgente, ha bisogno di tempo e di respiro, poiché inizialmente può apparire a tratti ostico, ma è solo per meglio sconvolgere il lettore, quando si troverà a contatto con cambiamenti repentini e colpi di scena interessanti.

Nella lotta fra bene e male, l’uomo ricerca come sempre la luce che annienti il buio delle tenebre, ma in qualche modo è affascinato dall’oscurità, questo vale anche per il protagonista de “Le tenebre dell’anima”.

In una realtà complessa in cui vita e fantasia si fondono, in cui il tempo è denso ma anche malleabile, Mirko si abbandono alle acque scure dopo aver vagliato a fondo i motivi che lo spingono a questo gesto.

Lui ha perseguito il male per tanto tempo e la sua esistenza sarà sconvolta dal suo ingresso nella setta Verae lucis, poiché prescelto per realizzare un importante progetto.

Svelare altro della trama sarebbe inopportuno e toglierebbe a chi vuole leggere “Le tenebre dell’anima” il gusto di conoscere la storia. Quello che è importante sapere è che questo romanzo di circa novecento pagine di Mirko Musas ha qualcosa d’incredibile nel rivelare se stesso, mostrando come l’uomo sia in gran parte responsabile del proprio destino.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!