Recensione libro L’enigma dei ghiacci

Gabriel avrebbe trovato quella donna a costo d’inseguirla in cima al mondo, nel posto più freddo del pianeta, ovunque fosse stato necessario.
Recensione libro L’enigma dei ghiacci

Prezzo: € 16,40

Di cosa parla L’enigma dei ghiacci di Maurizio Maggi

Dall’autore finalista del Premio Calvino 2014 Maurizio Maggi, L’enigma dei ghiacci, pubblicato da Longanesi nella collana La Gaja Scienza, un thriller in cui si fondono tematiche importanti quali l’ambiente e i cambiamenti economici e sociali in uno scenario mozzafiato.

Amanda Martin ha una missione, compiere il suo cammino in una terra estrema, dove il bianco così candido e bello si può dimostrare un nemico temibile quando la luce si riflette abbagliando la vista e una tempesta si alza attorno a te.

La natura dimostra in un attimo tutta la sua potenza incontrastabile, lasciando ad Amanda solo due ore di vita, questo le segnala gli indicatori della tuta, e le restano due giorni di cammino dalla Base Vostok. Sembra non esserci più nulla da fare, la donna è spacciata, ma chi è realmente Amanda, cosa ci fa lì, quale segreto nasconde questa sua folle missione?
Tutte domande che saranno chiarite nel corso del romanzo.

Lentamente leggendo L’enigma dei ghiacci si svelano retroscena interessanti che riguardano la donna e il suo scopo: Amanda è stata attratta fino a quel punto, che ora mette in pericolo la sua vita, per indagare su un fatto anomalo nei pressi del lago sotterraneo di Vostok, ricoperto di spessi ghiacci. Lì un radar ha captato segnali che svelano la presenza di qualcosa di misterioso, un cilindro enorme, forse presenze ignote, forme di vita non ancora identificate. Ma oltre questa storia c’è dell’altro, qualcosa che scoprirete leggendo.

Quello che a prima vista può apparire come un romanzo di avventura, un libro in cui lo sport e la fatica sono al centro della storia, si rivela un thriller appassionante con misteri da svelare e un intreccio ben realizzato che pone in competizione e in contrasto i russi che per anni si sono occupati delle trivellazioni di quella zona e MOST, una multinazionale potente.

La MOST ha bisogno di guardare ai propri interessi, non si può permettere nessuna disattenzione o leggerezza, per questo si rivolge a Gabriel, un agente FBI con un compito preciso, andare a Base Vostok e farsi valere in qualsiasi modo…

Non possiamo svelare di più della trama del romanzo L’enigma dei ghiacci, per non rovinarvi il finale e la suspense, ma quello che dovete sapere è che dietro questo folle gioco di potere e interessi, c’è il futuro a rischio per l’umanità.

Questo libro di Maurizio Maggi, uscito a maggio 2016, appassionerà chi ama le storie di mistero legate agli sport estremi e alle terre mozzafiato in cui il thriller è alla base, mostrando le fragilità dell’uomo e gli interessi nascosti di chi pensa al potere.

Guarda il booktrailer del libro L’enigma dei ghiacci:

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!