Recensione Libro Non buttiamoci giù

Dal libro di Nick Hornby è stato tratto il film Non buttiamoci giù, una commedia divertente...
Recensione Libro Non buttiamoci giù

Prezzo: € 12,00

Di cosa parla Non buttiamoci giù di Nick Hornby

Da qualche giorno nelle sale italiane Non buttiamoci giù un film tratto dal romanzo di Nick Hornby di qualche anno fa.

La storia è intrisa della solita ironia dello scrittore Hornby, ma con passaggi commoventi e che portano il lettore a riflettere sulla condizione di solitudine e irrequietezza dei suoi personaggi.

La notte di San Silvestro viene scelta dai quattro protagonisti del libro Non buttiamoci giù come momento ideale per suicidarsi. I quattro, che non si sono mai visti prima di allora, si trovano sul tetto di un grattacielo di Londra con l’intenzione di farla finita.

Un presentatore televisivo con alle spalle una buona carriera, la cui vita è andata in frantumi dopo un colossale errore e la rottura con la moglie, una donna sola che deve accudire un figlio autistico, la figlia eccentrica e fuori di testa di un ministro e un musicista fallito si trovano a condividere lo stesso tetto prima di tentare il suicidio.

Il caso li ha fatti incontrare e per evitare un suicidio collettivo decidono di fare un patto che li terrà in vita fino al giorno di San Valentino.
In questo lasso di tempo, i quattro del libro Non buttiamoci giù condivideranno gran parte delle loro giornate e lentamente inizieranno a comprendere cosa mancava alle loro vite e come fare per porvi rimedio.

Questo romanzo di Nick Hornby è pieno di spunti interessanti e attraverso il suo solito humor, lo scrittore riesce a far riflettere il lettore sulla condizione umana.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!