Recensione Libro Non passerà questa generazione Per quando Gesù ha annunciato il suo ritorno?

I segni precursori della fine, la grande tribolazione, i fenomeni celesti e il ritorno di Cristo nella gloria di cui Egli ha parlato nel suo ultimo discorso sono tutti collocati in un futuro lontano ed indefinito o una parte di questi eventi straordinari si sono già verificati nel 70 d.C. con la distruzione di Gerusalemme da parte dei Romani?
Recensione Libro Non passerà questa generazione Per quando Gesù ha annunciato il suo ritorno?

Prezzo: € 13,00

Di cosa parla Non passerà questa generazione Per quando Gesù ha annunciato il suo ritorno? di Federico De Luca

Federico De Luca nel suo ultimo libro Non passerà questa generazione. Per quando Gesù ha annunciato il suo ritorno?, pubblicato dalla casa editrice Guida Editori, analizza tutte le affermazioni problematiche di Gesù circa il tempo della sua seconda venuta: alcune di queste affermazioni, infatti, sembrano preannunciare il ritorno di Cristo nella gloria, la fine del mondo ed il giudizio finale dei vivi e dei morti a breve distanza dalla sua morte.

Verificando tutte le tesi proposte al riguardo e setacciando tutti e quattro i Vangeli, in alcuni casi anche ritraducendo il testo greco dei Vangeli e il sostrato ebraico che gli era sotteso, Federico De Luca analizza ogni singola affermazione dubbia di Gesù per comprendere l’esatto significato delle sue parole sull’epoca del suo ritorno sulla Terra e della realizzazione completa del Regno di Dio.

Fu l’illuminista tedesco Hermann Samuel Reimarius il primo a sostenere che Gesù si era sbagliato perché aveva preannunciato il suo ritorno nella gloria a breve distanza dalla sua morte. Federico De Luca, riporta tutte le posizioni assunte dai vari interpreti nel corso del tempo e con un linguaggio piano, abbondanza di citazioni e di prove, dimostra, invece, che Gesù non aveva affatto preannunciato il suo ritorno nell’immediato ma un altro evento che si continua a verificare sotto i nostri occhi, ancora oggi….

L’opera è di sicuro interesse, sia per i credenti sia per i laici che vogliono comprendere il discorso più misterioso di Gesù, il discorso escatologico pronunciato tre giorni prima della sua morte e che parla della fine del mondo e della storia e del pieno compimento del Regno di Dio sulla Terra.

Questo libro di Federico De Luca vi sorprenderà, per l’acutezza delle riflessioni e la cura nell’analizzare i passi biblici e gli eventi storici contemporanei e successivi alla vicenda terrena di Gesù, anche nel caso in cui non foste d’accordo con la sua interpretazione.

Se dunque il ritorno di Cristo nella gloria è ancora da venire, come dice De Luca nel e testo, “in attesa del ritorno di Cristo, allora, non resta che vegliare.”

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!