Recensione Libro “Oltre le apparenze”

Si sentiva minacciata, è vero. E io non me ne sono preoccupata neppure per un attimo.
Recensione Libro “Oltre le apparenze”

Prezzo: € 18,60

Di cosa parla “Oltre le apparenze” di Charlotte Link

“Oltre le apparenze”, ultimo romanzo di Charlotte Link è un libro che ha raggiunto in poche settimane un grande successo in Germania e che la casa editrice Corbaccio ha pubblicato per i lettori italiani, da sempre legati alla scrittrice.

C’è qualcuno che scruta, insinuandosi nella vita di alcune donne e lentamente conosce ogni cosa di coloro che osserva. L’uomo, Samson, è un giovane disoccupato, che non riesce a integrarsi, desidera un matrimonio felice, ma vive con il fratello e la cognata e per affrontare la sua frustrazione non riesce a fare altro che immergersi nelle vite degli altri. Si lascia andare all’immaginazione e si sente sempre più attratto da alcune di loro. Una in particolare attira la sua attenzione, Gillian, una donna che sembra felice e soddisfatta della sua vita, ma che invece nel tempo dimostra il contrario.

Iniziano improvvisamente una serie di eventi incontrollati. Il primo a morire è proprio il marito di Gillian. Avvengono poi una serie di omicidi che vedono coinvolte delle donne, a quel punto i sospetti ricadono proprio su Samson. Ma durante la lettura del romanzo “Oltre le apparenze” qualcosa sembra dimostrare il contrario di ciò che si sta analizzando.

La scrittrice Charlotte Link ha una capacità innata di descrivere i personaggi dei suoi libri in maniera talmente intima e psicologica, che alla fine ci diventano familiari. “Oltre le apparenze” è un romanzo serrato, in cui c’è tensione fino alla fine, un libro che intreccia la quotidianità con qualcosa che sembra essere molto lontano dalle nostre esistenze “banali”. Eppure alla fine dell’opera si ha la sensazione che qualcuno ci stia osservando.