Recensione Libro “Oltre tutto”

Quel lembo di mare che divide l’isola dal continente è stata la nostra salvezza, ci ha protetto dalla corruzione dilagante e dalla società sempre più squallida e pavida, troppo ricca o troppo povera.
Recensione Libro “Oltre tutto”

Prezzo: € 17,00

Di cosa parla “Oltre tutto” di Marco Monaco

Lo scrittore emergente Marco Monaco nella sua prima opera letteraria intitolata “Oltre tutto” pubblicata da ArtEventBook Edizioni, ci racconta una favola moderna, in cui la vita di quattro personaggi s’intrecciano dando inizio a un confronto sulla società.

Martina, Andrea, Caino e Abele sono i quattro protagonisti del libro “Oltre tutto”, che cercheranno di trovare una spiegazione al declino dell’umanità. Abbiamo così quattro punti di vista diversi per comprendere le fragilità e le pecche della società.

Alla base della loro storia c’è ciò che è accaduto a Martino, il padre di Martina. L’uomo ha un incidente e la sua auto finisce in un fosso. Per tre giorni entra in coma e in questo periodo la sua mente viene coinvolta in una sorta di viaggio con una guida spirituale. A Martino viene affidato il compito di salvare l’umanità attraverso degli eletti. I prescelti per portare avanti la missione sono i quattro ragazzi.

“Oltre tutto” di Marco Monaco è un racconto surreale, un percorso che il lettore compirà attraverso le debolezze e i vizi della moderna società, alla ricerca di una rinascita. Un romanzo che contiene tante piacevoli sorprese al suo interno. Un libro che per quanto possa sembrare invenzione, ha le radici nel tempo presente.

Hai qualcosa da aggiungere a questa recensione? Lascia un commento!