Recensione Libro “Pietre”

... Dio sa teneramente, quanti cieli sassi e stelle/ nascano da anche un sol illuso Ego,/ mondi di ogni sorta.
Recensione Libro “Pietre”

Prezzo: € 10,00

Di cosa parla “Pietre” di Roberta Gelsomino

“Pietre” di Roberta Gelsomino è un libro di poesie che racconta di perdite e di nuovi incontri, di amore e di sofferenza, di emozioni che attingono dal mondo circostante, ma soprattutto dalla propria realtà interiore.

La scrittrice Gelsomino in “Pietre” ci racconta se stessa attraverso tredici poesie scritte tra il 2005 e il 2012. Le sue parole sono come pietre, mai uguali perché levigate dal tempo, ma comunque solide e adagiate su un fondo per permettere a chi ne ha la necessità di superare certi limiti e attraversare il fiume.

Quello che il lettore potrà cogliere leggendo “Pietre” è una piccola storia fatta di poesia, una storia intima che mostra il sincero volto dei sentimenti. Ed è evidente da subito che la scrittrice Roberta Gelsomino non vuole nascondersi dietro versi complessi e ardui da decifrare, ma si mostra fino in fondo, fino a rendere quasi tangibile la sofferenza che ha provato.

Nella raccolta di poesie “Pietre” emergono tanti piccoli indizi, segnali che, se colti, ci rendono l’immagine di relazioni importanti, di ricerche interiori, di osservazioni approfondite.
Durante la lettura del libro si può procedere in un percorso ben scandito accanto all’autrice stessa e sentire come alla fine Roberta Gelsomino abbia trovato la sua pace dopo tanto peregrinare.